Mantenere il vantaggio di comunicazione con i genitori quando si torna al campus

Un risultato positivo della pandemia di COVID-19 è stato che molte scuole e distretti hanno visto un aumento del coinvolgimento dei genitori nell'apprendimento quotidiano dei loro studenti. In molti casi ciò era inevitabile, poiché i genitori stessi erano costretti a lavorare da casa e coordinare gli spazi di lavoro, le richieste di larghezza di banda e altre situazioni logistiche impreviste con i loro figli.   

Ma poiché praticamente tutti si sono trovati a dover gestire quasi sempre nuovi modi di comunicare, scuole e distretti in grado di creare canali di comunicazione coerenti e accurati con i genitori riguardo all'esperienza e ai progressi dei loro studenti in condizioni difficili avevano chiaramente un vantaggio. L'ulteriore attenzione posta sulla quantità di tempo che gli studenti dovevano trascorrere online si è aggiunta a una situazione già stressante. 

Determinare le migliori pratiche per tenere informati i genitori

Distretti, scuole e insegnanti devono determinare le migliori pratiche per tenere i genitori informati e coinvolti, anche se gli studenti si sono sostanzialmente allontanati dalle situazioni di apprendimento a distanza e ora utilizzano i loro dispositivi principalmente a scuola. Una comunicazione regolare e coerente è la chiave per tenere aggiornati i genitori, impegnati con lo stato specifico dei propri figli e incoraggiarli a contribuire in modo costruttivo a fornire la migliore istruzione per i loro studenti.   

Oltre alle migliori pratiche, le scuole e i distretti dovrebbero fornire una guida ai genitori su come aiutare al meglio i propri studenti ad avere successo, indipendentemente dal fatto che stiano imparando online o meno. Suggerimenti e-mail e persino webinar dal vivo o registrati sono ottimi modi per comunicare in modo completo e coerente. L'orientamento scolastico o distrettuale è inoltre estremamente importante per aiutare i genitori a capire come monitorare e regolamentare l'accesso e l'uso dei propri figli a casa e dopo l'orario di lavoro dei dispositivi online forniti dalla scuola.

Consenti ai genitori di acquisire informazioni sulle attività online Online

Sistemi di sicurezza online per studenti, come such Filtro velocità della luce, non solo utilizzano l'intelligenza artificiale e anni di scansione dell'attività online per bloccare l'accesso a contenuti online inappropriati o pericolosi, ma i migliori di questi sistemi offrono portali per la visione dei genitori sulle esperienze online dei propri studenti. Questi sofisticati sistemi forniscono ai genitori l'accesso ai propri dashboard delle attività online degli studenti, dove possono vedere in prima persona i dati aggiornati sui siti più visitati del figlio, il numero di pagine visitate al giorno e il tempo trascorso online, con un report riepilogativo settimanale inviato direttamente alla casella di posta dei genitori.

Se hai trovato utili queste informazioni, scarica il nostro e-book GRATUITO Ritorno alla normalità: cosa significa veramente il "ritorno a scuola" per i team IT" per ulteriori informazioni sul ritorno al campus e adeguare i piani di apprendimento digitale a una persona ambiente 

Ulteriori letture