Anderson Community Schools Corporation sviluppa un programma 1:1 di successo con l'aiuto di Lightspeed Systems®

Sfida

Dal 2014, Anderson Community Schools Corporation (ACSC) si affida a Lightspeed Systems per proteggere i propri studenti online con l'implementazione di un filtro Web basato su hardware. Ma quando il distretto è passato all'apprendimento a distanza nel 2019, ACSC ha dovuto affrontare un problema con la sua iniziativa 1:1 per i dispositivi degli studenti: il filtro web basato su hardware del distretto proteggeva gli studenti ACSC solo mentre si trovavano nel cortile della scuola. Nel momento in cui gli studenti hanno lasciato il campus, sono diventati vulnerabili a contenuti online dannosi.

Con 10 scuole nel distretto, gli amministratori di ACSC dovevano soddisfare le diverse esigenze di accesso online di ogni livello scolastico: le classi superiori richiedevano l'accesso a contenuti che sarebbero stati inappropriati per gli studenti più giovani. Per soddisfare le diverse esigenze di contenuto degli insegnanti, John Sedwick, specialista in integrazione tecnologica presso ACSC, desiderava la possibilità di personalizzare il filtraggio web per ogni livello scolastico.

Tuttavia, quando l'istruzione in classe è passata all'apprendimento a distanza per la pandemia, le esigenze del distretto si sono ulteriormente evolute perché gli insegnanti dell'ACSC hanno iniziato a notare un calo del coinvolgimento degli studenti e della partecipazione in classe. Per mantenere gli studenti nell'apprendimento, il distretto aveva bisogno di maggiore visibilità su ciò che i loro studenti vedevano durante le ore di lezione per vedere cosa distraeva gli studenti dal loro lavoro.

"I nostri insegnanti avevano bisogno di uno strumento che fornisse loro informazioni su ciò che gli studenti stavano facendo online durante le ore di lezione", ha spiegato Sedwick.

La possibilità di creare filtri specifici per classe è stata una svolta per le nostre scuole. Gli studenti dei livelli superiori possono accedere al contenuto appropriato di cui hanno bisogno durante l'istruzione, bloccando comunque lo stesso contenuto dai livelli inferiori. Questa funzione ci consente anche di filtrare i siti Web di giochi non educativi, mantenendo aperti quelli didattici di codifica.

John Sedwick, specialista in integrazione tecnologica, Anderson Community Schools Corporation

Soluzione

Anderson Community Schools Corporation è passata dal filtro hardware Lightspeed Systems a una soluzione basata su cloud. Lightspeed Filter™ implementa agenti intelligenti brevettati per l'intelligenza artificiale a livello di dispositivo, proteggendo gli studenti ACSC da contenuti online dannosi, indipendentemente da dove apprendono.

Creato per la conformità CIPA pronta all'uso, il filtro Lightspeed sfrutta 20 anni di indicizzazione web per filtrare oltre 60 milioni di URL in 138 categorie predefinite. Con impostazioni granulari a livello locale, il signor Sedwick ha il pieno controllo e può classificare i siti Web in ogni gruppo di studenti. Può anche bloccare siti Web nuovi e sconosciuti prima che siano stati classificati nel database per ridurre al minimo i rischi per la sicurezza.

Ma il filtro Lightspeed non è l'unica soluzione che Anderson Community Schools Corporation ha aggiunto al proprio portafoglio. "Ci siamo abbonati a Lightspeed Classroom Management™ perché molti studenti giocavano sui siti di gioco quando avrebbero dovuto concentrarsi sull'istruzione", ha affermato Sedwick.

Con Lightspeed Classroom Management, gli educatori ACSC ricevono notifiche in tempo reale sulla dashboard dell'insegnante nel momento in cui gli studenti sono fuori dall'attività. Gli insegnanti possono visualizzare le schermate degli studenti per vedere cosa stanno visualizzando, bloccare i dispositivi e chiudere le schede indesiderate per reindirizzare la loro attenzione sull'attività in corso. Gli insegnanti ACSC possono anche registrare i comportamenti di navigazione degli studenti per imparare come intervenire in modo più efficace

Risultati

"Bloccare i singoli siti web per un intero distretto è un lavoro a tempo pieno", ha affermato Sedwick. “Una volta implementato il filtro Lightspeed, il mio lavoro è diventato molto più semplice. Le categorie dello strumento hanno bloccato automaticamente i contenuti dannosi, quindi parte del mio lavoro era già stato svolto. E la possibilità di creare filtri specifici per il grado è stata una svolta per le nostre scuole. Gli studenti di livello superiore possono accedere al contenuto appropriato di cui hanno bisogno durante l'istruzione senza bloccare lo stesso contenuto dai livelli di livello inferiore. Questa funzione ci consente anche di filtrare i siti Web di giochi non educativi, mantenendo aperti quelli educativi, come quelli che insegnano la programmazione.

Anche gli insegnanti dell'ACSC sono stati soddisfatti della gestione dell'aula Lightspeed. Quando lavorano con un singolo studente, gli insegnanti possono utilizzare le visualizzazioni dello schermo per tenere d'occhio gli altri studenti per assicurarsi che rimangano coinvolti. Anche il controllo granulare su YouTube con i controlli Lightspeed Filter Smart Play™ è stato essenziale per gli sforzi del distretto: John Sedwick ora blocca URL video specifici per tenere traccia degli studenti. Tale controllo sui contenuti ha anche consentito agli educatori distrettuali di esaminare più a fondo il curriculum prima di approvarlo.

"Ho visto molte opzioni software complicate, ma Lightspeed non è una di queste", ha concluso Sedwick. “È facile da configurare e utilizzare e le dashboard sono facili da leggere. Il nostro ambiente educativo sarebbe cambiato in modo significativo se non avessimo collaborato con Lightspeed Systems".

Ci siamo iscritti a Lightspeed Classroom Management perché molti studenti giocavano su siti di giochi quando avrebbero dovuto concentrarsi sull'istruzione. I nostri insegnanti avevano bisogno di uno strumento che fornisse loro informazioni su ciò che gli studenti stavano facendo online durante le ore di lezione.

John Sedwick, specialista in integrazione tecnologica, Anderson Community Schools Corporation

Informazioni

Posizione:

Anderson, Indiana

Cliente dal:

2014

Studenti:

6,300

Gradi:

K-12

Dispositivi utilizzati:

iPad, Chromebook

Condividere su

Informazioni sui sistemi Lightspeed

Lightspeed Systems, con sede ad Austin, in Texas, è una piattaforma online leader di sicurezza ed efficacia per le scuole primarie e secondarie. Partner collaudato per la sicurezza e il coinvolgimento degli studenti, Lightspeed utilizza l'intelligenza artificiale avanzata per visualizzare e analizzare l'attività degli studenti sul Web. Lightspeed serve oltre 20 milioni di studenti in 38 paesi e 28.000 scuole in tutto il mondo.

Potrebbe piacerti anche

screenshot su desktop e dispositivi mobili per software di apprendimento a distanza

Ecco una demo, su di noi

Stai ancora facendo le tue ricerche?
Aiutiamoci! Pianifica una demo gratuita con uno dei nostri esperti di prodotto per ottenere rapidamente una risposta a tutte le tue domande.

uomo seduto alla scrivania sul laptop che guarda il cruscotto del filtro Lightspeed

Ben tornato!

Cerchi informazioni sui prezzi per le nostre soluzioni?
Facci sapere i requisiti del tuo distretto e saremo lieti di creare un preventivo personalizzato.

Reimmagina l'aula ispirata e interattiva per l'apprendimento remoto, ibrido e di persona. Lightspeed Classroom Management™ offre agli insegnanti visibilità e controllo in tempo reale degli spazi di lavoro digitali e delle attività online dei loro studenti.

  • Assicurati che tutti gli studenti interagiscano solo con il giusto curriculum online, esattamente quando dovrebbero usarlo.
  • Elimina contemporaneamente i collegamenti ai programmi di studio controllati a tutti gli studenti.
  • Blocca siti Web e app inappropriati o che distraggono.

Garantire una gestione dei dispositivi di apprendimento scalabile ed efficiente. Il sistema Lightspeed Mobile Device Management™ garantisce una gestione sicura e protetta delle risorse di apprendimento degli studenti con visibilità in tempo reale e report essenziali per un'efficace apprendimento a distanza.

  • Una soluzione centralizzata basata su cloud per dispositivi, applicazioni e controlli delle policy a scalabilità infinita
  • Libreria di app self-service, dove insegnanti e studenti
    può accedere e installare programmi di studio e strumenti di apprendimento approvati
  • Distribuisci, modifica e revoca in remoto centinaia di politiche e applicazioni educative, riducendo al contempo i tempi di inattività e i costi tipici

Prevenire suicidi, cyberbullismo e violenza scolastica. Lightspeed Alert™ supporta gli amministratori distrettuali e il personale selezionato con intelligenza artificiale avanzata per rilevare e segnalare potenziali minacce prima che sia troppo tardi.

  • Revisione umana
  • Avvisi in tempo reale che segnalano i segnali di una potenziale minaccia
  • Intervenire rapidamente prima che si verifichi un incidente.
  • I registri delle attività forniscono visibilità sull'attività online prima e dopo un evento segnalato

Proteggi gli studenti da contenuti online dannosi. Lightspeed Filter™ è la soluzione migliore della categoria che funge da solida barriera ai contenuti online inappropriati o illeciti per garantire la sicurezza online degli studenti 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

  • Basato sul database più completo del settore, costruito in 20 anni di indicizzazione web e apprendimento automatico.
  • Garantire la conformità CIPA
  • Blocca milioni di siti, immagini e video inappropriati, dannosi e sconosciuti, incluso YouTube
  • Tieni informati i genitori con Lightspeed Parent Portal™

Ottieni visibilità completa sull'apprendimento online degli studenti. Lightspeed Analytics™ fornisce ai distretti dati affidabili sull'efficacia di tutti gli strumenti che implementano in modo che possano adottare un approccio strategico al loro stack tecnologico e semplificare il reporting.

  • Tieni traccia dell'adozione della tecnologia educativa e delle tendenze di utilizzo, elimina la ridondanza e aumenta il ROI
  • Monitora il consumo di app e contenuti per facilitare l'adozione anticipata e l'utilizzo efficace
  • Valuta il rischio con visibilità sulla privacy dei dati degli studenti e sulla conformità alla sicurezza