Sei già cliente o partner di Lightspeed Systems?
Contatta l'ufficio vendite:
|

Le scuole pubbliche Osseo risparmiano migliaia di dollari identificando le licenze Ed-Tech inutilizzate con Lightspeed Systems®

Le scuole primarie e secondarie devono spendere il loro budget in modo molto saggio, in più spazi, con poco spazio per la negoziazione. Una piccola parte di quella spesa annuale va alla tecnologia, rendendo cruciali il ROI e la massima adozione delle applicazioni acquistate.

Con 21.000 studenti, 3.100 docenti, un programma completo 1: 1 e tecnologia distribuita tra 31 edifici, il dipartimento tecnico di Osseo Public Schools deve assicurarsi che qualsiasi tecnologia in cui investe si abitua al suo pieno potenziale. Per garantire che il ROI e l'utilizzo degli investimenti tecnologici vengano misurati in modo completo e accurato, Anthony Padrnos, il direttore della tecnologia presso le scuole pubbliche di Osseo, fa affidamento su Lightspeed Analytics ™.

Processo decisionale basato sui dati

Lightspeed Analytics è una soluzione di reporting dei dati che fornisce ai distretti informazioni preziose sui dati sulle tendenze degli utenti delle app, sulla conformità alle norme sulla privacy delle app e sul ROI della tecnologia avanzata. Lightspeed Analytics inizialmente si rivolgeva a Padrnos perché poteva basarsi e scalare le pratiche tecnologiche già esperte di Osseo. "Non ha necessariamente cambiato le routine quotidiane perché abbiamo implementato pratiche e processi solidi, ma ci ha permesso di essere più efficaci in ciò che facciamo grazie alla facilità dello strumento", afferma Padrnos.

Con una dashboard completa, rapporti granulari e grafici di monitoraggio dell'utilizzo, Lightspeed Analytics rende facile vedere quali investimenti tecnologici vengono utilizzati al massimo potenziale e dove è possibile ridurre i costi non necessari. Queste caratteristiche lo rendono uno strumento essenziale per i grandi distretti come Osseo. Padrnos aggiunge: “È sicuramente uno strumento che il nostro team utilizza dal punto di vista dell'analisi per i processi di budgeting; quindi esaminiamo come gli strumenti vengono utilizzati nei nostri sistemi ora per prendere decisioni sull'acquisto o meno di uno strumento ".

Alla domanda sul valore di uno strumento come Lightspeed Analytics, Padrnos ritiene che sia un must. "Da un punto di vista amministrativo, i dati e le analisi forniti dallo strumento sono stati inestimabili sia che si tratti di indagare su un incidente digitale che di mostrare l'utilizzo complessivo per dimostrare il nostro ROI", afferma Padrnos.

Da un punto di vista amministrativo, i dati e le analisi che lo strumento può fornire sono stati inestimabili sia che si tratti di indagare su un incidente digitale che di mostrare l'utilizzo complessivo per dimostrare il nostro ritorno sull'investimento.

Anthony Padrnos, Direttore della tecnologia

Tornare a scuola pronti in un momento di imprevedibilità

Come ogni altro distretto a livello nazionale, Osseo ha dovuto affrontare la chiusura dei campus a marzo con la diffusione di COVID-19. Il governatore del Minnesota Tim Walz ha ufficialmente chiuso le scuole in tutto lo stato il 18 marzo, ma aveva accennato alla chiusura dei campus dal 1 ° marzo, dando ai distretti il tempo necessario per prepararsi all'apprendimento a distanza.

Avendo già implementato un programma 1: 1 di successo due anni prima con un filtro basato su cloud, Osseo si è trovato leggermente avvantaggiato in quanto aveva familiarità con il filtraggio remoto e il monitoraggio dei dispositivi di proprietà della scuola. "La transizione per noi è andata piuttosto bene", afferma Padrnos. "Abbiamo decisamente avuto un periodo più facile e abbiamo avuto l'opportunità di esplorare giornate di e-learning con i nostri insegnanti".

Quando si tratta di prepararsi per l'autunno, Osseo sta adottando un approccio simile ad altri distretti negli Stati Uniti passando a un modello ibrido e sincrono in cui offrono lezioni di persona insieme a lezioni digitali insegnate in diretta tramite webcam e con strumenti di apprendimento a distanza aggiuntivi. Il passaggio a questo modello rende il reporting remoto essenziale per la visibilità dell'apprendimento a distanza. Avendo già schierato e familiarizzato con la sua squadra Analisi della velocità della luce, Padrnos si sente pronto per l'autunno.

"Prima di COVID-19, stavamo facendo un'immersione profonda per capire quali sono le esigenze tecnologiche per i diversi gruppi all'interno del nostro distretto", afferma Padrnos. “Da allora abbiamo esaminato i dati grezzi del nostro LMS per determinare cosa funzionerebbe meglio per noi in autunno. Grazie ai dati forniti da Lightspeed Analytics, siamo stati in grado di prendere la decisione di passare da Schoology ai livelli K-12 a Seesaw per PreK-5 e mantenere Schoology per 6-12 ".

Il reporting remoto di Lightspeed Analytics è diventato necessario per la visibilità dell'apprendimento a distanza al fine di migliorare lo sviluppo professionale, promuovere il coinvolgimento, proteggere i dati degli studenti da app non autorizzate e misurare l'efficacia dei nuovi ambienti di apprendimento digitale ".

"[Lightspeed] Analytics ci consente di ricavare statistiche e dati sul nostro utilizzo degli strumenti digitali. Gli studenti sono in grado di interagire con le piattaforme che abbiamo progettato? Gli insegnanti forniscono le ricche risorse di apprendimento nell'ambiente di apprendimento digitale? " chiede Padrnos. "Non sappiamo con certezza come sarà l'autunno, quindi stiamo cercando di preparare i nostri sistemi per essere agili, in modo che un ambiente fisico possa trasferirsi immediatamente in un ambiente digitale e viceversa."

Grazie ai dati forniti da [Lightspeed] Analytics, siamo stati in grado di prendere la decisione di passare da Schoology ai livelli K-12 a Seesaw per PreK-5 e mantenere Schoology per 6-12.

Anthony Padrnos, Direttore della tecnologia

Guidare la sicurezza degli studenti attraverso l'analisi dei dati

Oltre ad aiutare Osseo a prendere decisioni basate sui dati per l'allocazione del budget, i dati raccolti da Lightspeed Analytics hanno contribuito a un secondo obiettivo più importante: mantenere la privacy dei dati degli studenti.

Quando i campus sono stati chiusi in primavera e i distretti sono stati costretti a darsi da fare per elaborare piani di apprendimento remoto efficaci, i dipartimenti tecnici K-12 hanno notato una tendenza al rialzo delle applicazioni di terze parti installate sulle loro reti. Osseo, osserva Padrnos, non ha fatto eccezione. "La quantità di app di terze parti non identificate sul nostro sistema è aumentata in modo significativo da COVID", afferma Padrnos.

All'inizio della pandemia e degli ordini di soggiorno a casa, i fornitori del settore K-12 hanno iniziato a cercare modi per aiutare le scuole della nazione offrendo i loro servizi gratuitamente. Sebbene le intenzioni dei fornitori e dei membri della facoltà distrettuale fossero pure, l'installazione di applicazioni di terze parti sulla rete di una scuola che non sono state controllate e approvate dal dipartimento tecnico distrettuale può portare a conseguenze. La violazione della conformità alle leggi federali, la perdita del finanziamento dell'e-rate e la compromissione della privacy dei dati degli studenti sono alcuni dei problemi più gravi causati dalle applicazioni non autorizzate, che possono devastare le operazioni distrettuali per anni.

Fortunatamente, Lightspeed Analytics tiene traccia di ogni applicazione su ogni dispositivo, ovunque, e assegna un punteggio relativo alla privacy e alla sicurezza dei dati per ciascuna applicazione. Per Padrnos, questa parte del software è importante quanto i rapporti sull'utilizzo. "Mentre gli insegnanti esplorano gli strumenti gratuiti disponibili e implementano cose nuove, [Lightspeed] Analytics ci offre visibilità su ciò che viene utilizzato a nostra insaputa", osserva. "Lo usiamo per identificare gli strumenti che entrano nella nostra piattaforma di cui non siamo a conoscenza o le app con punteggi di privacy bassi per proteggere i dati dei nostri studenti".

Utilizziamo Analytics per identificare gli strumenti che entrano nella nostra piattaforma di cui non siamo a conoscenza o le app con punteggi di privacy bassi per proteggere i dati dei nostri studenti.

Anthony Padrnos, Direttore della tecnologia

Parola al saggio

Sebbene siano disponibili altre soluzioni per il reporting remoto, nessuna è in grado di soddisfare gli standard elevati Analisi della velocità della luce ha impostato. Per ogni distretto che desidera l'opinione onesta di Lightspeed Analytics da parte di un direttore tecnico, Padrnos ha questo da dire:

"Le scuole dovrebbero prendere in considerazione l'utilizzo di [Lightspeed] Analytics per tre motivi principali: primo, per ottenere un punto dati sull'efficacia di qualsiasi strumento implementato. Tiene traccia dell'adozione e dell'utilizzo e ti consente di iniziare a porre domande critiche come: Perché non vediamo l'adozione e l'implementazione che volevamo? Dobbiamo tagliare lo strumento o concentrarci sullo sviluppo professionale? Come ci assicuriamo di ottenere il massimo ROI per lo strumento acquistato? In secondo luogo, ti consente di valutare tali strumenti nel tempo, in modo da poter misurare se questo strumento soddisfa ancora le esigenze della tua organizzazione da quattro a cinque anni dopo l'acquisto. Le scuole hanno un budget limitato, quindi vuoi massimizzarlo dove puoi. Infine, fornisce approfondimenti e consapevolezza su quali applicazioni vengono utilizzate nel sistema. [Lightspeed] Analytics offre l'opportunità di comprendere tutta la miriade di strumenti utilizzati in una classe digitale ".

L'analisi offre l'opportunità di comprendere tutta la miriade di strumenti utilizzati in un'aula digitale.

Anthony Padrnos, Direttore della tecnologia

Informazioni

Posizione:

Minnesota

Cliente dal:

2019

Studenti:

20,641

Gradi:

PreK-12

Membri dello staff:

3,100

Dispositivi utilizzati:

iPad, Chromebook

Soluzioni:

Lightspeed Filter ™, Lightspeed Analytics ™

Condividere su

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin