United Learning Trust Mantiene i dispositivi al sicuro durante la pandemia di COVID-19 e oltre

United Learning Trust è il più grande trust multi-accademico nel Regno Unito con 75 accademie primarie e secondarie e altre 15 scuole indipendenti.

Dave Munro ha lavorato come Senior Technology Specialist presso United Learning per 18 mesi, aiutando a procurarsi nuove accademie, oltre a fornire loro tutta l'assistenza necessaria con l'IT. "Abbiamo un team di specialisti tecnologici in tutto il trust che forniscono guida, consulenza e supporto ai team IT in loco oa terze parti", ci dice. "Siamo lì come un ulteriore livello al di sopra delle scuole che aiutano con progetti, appalti e qualsiasi iniziativa che viene respinta".

Nuovi problemi

Un progetto che Dave e il suo team non avevano previsto è stata la pandemia COVID-19 che ha costretto le scuole di tutto il paese a chiudere e creare piani improvvisati per l'apprendimento a distanza e implementazioni 1: 1. Questo era un compito più semplice per le singole scuole, ma per un fondo delle dimensioni di United Learning avrebbero avuto bisogno delle giuste soluzioni per la scalabilità e la sicurezza. Il primo ostacolo è stato trovare i dispositivi giusti per consentire agli studenti di continuare ad imparare a casa e, dopo aver cercato le piattaforme disponibili, hanno deciso che i Chromebook erano l'opzione più semplice ed economica. "Quando abbiamo completato questo processo, volevamo trovare una soluzione che avesse il minor impatto possibile sui team IT in loco", ricorda Dave. "Abbiamo scelto i dispositivi Chrome perché sapevamo di poterli gestire centralmente e sapevamo che anche il filtraggio avrebbe dovuto essere gestito centralmente".

Dave sapeva che gli studenti che usavano i Chromebook senza alcuna restrizione non sarebbero stati appropriati, quindi era imperativo trovare la giusta soluzione di sicurezza prima che venissero distribuiti. Ha scoperto che Lightspeed Systems® offriva prove estese di Lightspeed Filter ™ per le scuole che necessitavano di filtraggio e monitoraggio immediati su dispositivi remoti. "Molti dei nostri gestori di rete nelle scuole ci hanno informato della prova estesa del filtro Lightspeed, che volevamo sfruttare", rivela. “Abbiamo avuto un periodo molto breve per implementarlo. Abbiamo fatto atterrare i Chromebook sul posto, con i team tecnici che li configuravano con il filtro Lightspeed e poi li distribuivano agli studenti che erano in isolamento, consentendo loro di continuare il loro apprendimento ".

Volevamo trovare una soluzione che avesse il minor impatto possibile sui team IT in loco.

Dave Munro, specialista senior in tecnologia

Nuove soluzioni con filtro Lightspeed

United Learning è rimasto impressionato dall'esclusiva tecnologia Smart Agent che alimenta il filtro Lightspeed, che può essere immediatamente implementato su tutti i Chromebook. Ciò ha consentito loro di personalizzare le regole di filtraggio in modo appropriato senza dover coinvolgere il dipartimento IT di ogni singola scuola. "Durante la prova, stavamo cercando altre soluzioni, ma abbiamo deciso di restare con Lightspeed Filter perché fa tutto ciò di cui abbiamo bisogno ed è stato assolutamente geniale" proclama David. "Il fatto che potessimo implementarlo così rapidamente e salvaguardare i nostri studenti fuori sede a livello centrale significava che non dovevamo avere un impatto sui team IT locali, che era una delle nostre principali preoccupazioni". Da quando il blocco è terminato per le scuole del Regno Unito, United Learning ha continuato a utilizzare il filtro Lightspeed per le proprie scuole. Utilizzandolo per un misto di lezioni in loco e online, hanno presto scoperto che ha molte funzionalità educative, oltre a quelle richieste per l'apprendimento remoto.  

Durante la prova, stavamo cercando altre soluzioni, ma abbiamo deciso di attenerci al filtro Lightspeed perché fa tutto ciò di cui abbiamo bisogno ed è stato assolutamente geniale.

Dave Munro, specialista senior in tecnologia

Allo stato attuale, tutte le scuole sono gestite a livello di fiducia, il che significa che qualsiasi modifica alle politiche e alle funzionalità è controllata dal team di Dave, ma probabilmente non sarà così in futuro. "Mettiamo tutti i dispositivi in un'unica locazione centrale di United Learning Google, quindi anche se abbiamo scuole separate a più livelli, è tutto controllato centralmente" condivide Dave. "In futuro, stiamo cercando di delegare l'accesso a ciascuna scuola, un'altra caratteristica del filtro Lightspeed che sappiamo funziona".

Funzionalità incentrate sull'istruzione

Dave desiderava anche utilizzare le altre funzionalità di Lightspeed Filter che potrebbero aiutare le scuole a migliorare l'apprendimento: una di queste è Smart Play per YouTube. Le scuole sotto il trust hanno sostenuto l'uso di YouTube come strumento per l'apprendimento, ma erano sempre preoccupate per il materiale potenzialmente inappropriato a cui gli studenti potevano accedere quando lo utilizzavano senza filtri. Smart Play consente loro di filtrare direttamente YouTube e personalizzarlo per diversi studenti, assicurando che possano comunque accedere in sicurezza ai contenuti educativi. "Abbiamo attivato Smart Play e apprezziamo gli aspetti che blocca come tutti i commenti e i video correlati." osserva.

Con i dispositivi ora utilizzati a casa ea scuola, le politiche personalizzabili basate sul tempo nel filtro Lightspeed consentono a United Learning di dare la priorità al benessere degli studenti. “Limitiamo l'accesso a Internet durante la notte dalle 20:00 alle 8:00. Non li volevamo sul dispositivo 24 ore al giorno ”dichiara Dave. “Ciò che significa è che possiamo modificare i limiti e l'accesso a seconda che si tratti di scuole primarie o secondarie. Possiamo avere politiche separate per scuole diverse ".

Un altro problema che le scuole dovranno affrontare quando gli studenti avranno più accesso ai dispositivi è l'aumento del cyberbullismo e di altri comportamenti dannosi. Fortunatamente, Lightspeed Alert ™ utilizza una tecnologia AI avanzata e avvisi per avvisare le scuole in tempo reale quando gli studenti tentano di accedere a siti pericolosi o mostrano comportamenti preoccupanti. "Abbiamo configurato Lightspeed Alert per informarci sui comportamenti relativi all'autolesionismo" spiega Dave. "Se c'è una notifica, ad esempio, che uno studente ha cercato qualcosa che ha a che fare con l'autolesionismo, allora otteniamo un flag centralmente, lo segnaliamo al DSL nella scuola e inoltriamo tutti i dettagli." Fortunatamente per United Learning, finora non sono stati restituiti troppi avvisi, ma essere in grado di essere proattivi e ottenere un registro completo delle attività con screenshot del comportamento degli studenti è un ottimo modo per assicurarsi che siano protetti.

Conclusione

Per qualsiasi assistenza tecnica o correzione di cui United Learning ha bisogno durante l'implementazione e oltre, può contattare il nostro team di supporto, disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per aiutare con qualsiasi problema e guidarlo attraverso il processo. "Quando abbiamo parlato con i ragazzi del supporto tecnico, hanno risolto eventuali problemi quando li abbiamo avuti abbastanza rapidamente" dichiara Dave.

In definitiva, quella che era iniziata come una soluzione a un blocco senza precedenti si è evoluta nella piattaforma giusta per proteggere più scuole e studenti, sia che lavorino da casa che a scuola. Dave e il suo team sono in grado di aggiungere nuove scuole al trust e di implementare il filtro Lightspeed quasi istantaneamente. "Quando si trattava della facilità di implementazione del filtro Lightspeed sui dispositivi Chrome e della facilità di gestione, si trattava della soluzione giusta per la situazione in cui ci trovavamo", conclude Dave. “Se una scuola mi chiedesse una soluzione di filtraggio, la consiglierei con tutto il cuore. Ti offre lo stesso livello di filtraggio in loco e da remoto; è stato davvero facile da impostare e configurare e funziona. "

Quando si trattava della facilità di implementazione del filtro Lightspeed sui dispositivi Chrome e della facilità di gestione, si trattava della soluzione giusta.

Dave Munro, specialista senior in tecnologia
Logo di United Learning Trust

Informazioni

Posizione:

Regno Unito

Cliente dal:

Aprile 2020

Studenti protetti:

15,000+

Gruppi annuali:

Ricevimento-Anno 11

Dispositivi utilizzati:

Chromebook, laptop Windows

Soluzioni:

Lightspeed Filter™ Lightspeed Alert™

Condividere su

Potrebbe piacerti anche

screenshot su desktop e dispositivi mobili per software di apprendimento a distanza

Ecco una demo, su di noi

Stai ancora facendo le tue ricerche?
Aiutiamoci! Pianifica una demo gratuita con uno dei nostri esperti di prodotto per ottenere rapidamente una risposta a tutte le tue domande.

uomo seduto alla scrivania sul laptop che guarda il cruscotto del filtro Lightspeed

Ben tornato!

Cerchi informazioni sui prezzi per le nostre soluzioni?
Facci sapere i requisiti del tuo distretto e saremo lieti di creare un preventivo personalizzato.

Reimmagina l'aula ispirata e interattiva per l'apprendimento remoto, ibrido e di persona. Lightspeed Classroom Management™ offre agli insegnanti visibilità e controllo in tempo reale degli spazi di lavoro digitali e delle attività online dei loro studenti.

  • Assicurati che tutti gli studenti interagiscano solo con il giusto curriculum online, esattamente quando dovrebbero usarlo.
  • Elimina contemporaneamente i collegamenti ai programmi di studio controllati a tutti gli studenti.
  • Blocca siti Web e app inappropriati o che distraggono.

Garantire una gestione dei dispositivi di apprendimento scalabile ed efficiente. Il sistema Lightspeed Mobile Device Management™ garantisce una gestione sicura e protetta delle risorse di apprendimento degli studenti con visibilità in tempo reale e report essenziali per un'efficace apprendimento a distanza.

  • Una soluzione centralizzata basata su cloud per dispositivi, applicazioni e controlli delle policy a scalabilità infinita
  • Libreria di app self-service, dove insegnanti e studenti
    può accedere e installare programmi di studio e strumenti di apprendimento approvati
  • Distribuisci, modifica e revoca in remoto centinaia di politiche e applicazioni educative, riducendo al contempo i tempi di inattività e i costi tipici

Prevenire suicidi, cyberbullismo e violenza scolastica. Lightspeed Alert™ supporta gli amministratori distrettuali e il personale selezionato con intelligenza artificiale avanzata per rilevare e segnalare potenziali minacce prima che sia troppo tardi.

  • Revisione umana
  • Avvisi in tempo reale che segnalano i segnali di una potenziale minaccia
  • Intervenire rapidamente prima che si verifichi un incidente.
  • I registri delle attività forniscono visibilità sull'attività online prima e dopo un evento segnalato

Proteggi gli studenti da contenuti online dannosi. Lightspeed Filter™ è la soluzione migliore della categoria che funge da solida barriera ai contenuti online inappropriati o illeciti per garantire la sicurezza online degli studenti 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

  • Basato sul database più completo del settore, costruito in 20 anni di indicizzazione web e apprendimento automatico.
  • Garantire la conformità CIPA
  • Blocca milioni di siti, immagini e video inappropriati, dannosi e sconosciuti, incluso YouTube
  • Tieni informati i genitori con Lightspeed Parent Portal™

Ottieni visibilità completa sull'apprendimento online degli studenti. Lightspeed Analytics™ fornisce ai distretti dati affidabili sull'efficacia di tutti gli strumenti che implementano in modo che possano adottare un approccio strategico al loro stack tecnologico e semplificare il reporting.

  • Tieni traccia dell'adozione della tecnologia educativa e delle tendenze di utilizzo, elimina la ridondanza e aumenta il ROI
  • Monitora il consumo di app e contenuti per facilitare l'adozione anticipata e l'utilizzo efficace
  • Valuta il rischio con visibilità sulla privacy dei dati degli studenti e sulla conformità alla sicurezza