Lightspeed Systems® rilascia la funzionalità dei ruoli di amministratore per le soluzioni di filtro e MDM

AUSTIN, TX. - Lightspeed Systems, il fornitore leader di soluzioni di filtraggio e MDM per le scuole K-12, ha rilasciato una nuova funzionalità cruciale per la sua Lightspeed Filter ™ e Lightspeed Mobile Device Management ™ soluzioni. I ruoli di amministrazione consentono agli amministratori della soluzione software di delegare ruoli di gestione granulare ad altri membri del personale della scuola, consentendo una facile divisione dei compiti e mantenendo al sicuro i dati sensibili degli studenti.

Negli ambienti scolastici K-12, i direttori tecnici non sono gli unici membri del personale coinvolti nella gestione dei filtri e dell'MDM. Altro personale tecnico, presidi e persino insegnanti possono trarre vantaggio dalla possibilità di inserire nella blacklist i siti Web, condividere report e recuperare i dati sulla posizione del dispositivo. I ruoli di amministrazione offrono agli amministratori, ovvero ai proprietari distrettuali, il potere di delegare compiti amministrativi specifici ad altri membri del team senza concedere loro l'accesso amministrativo completo, risparmiando tempo agli amministratori e assicurando che la gestione dei dispositivi e dei dati rimanga centralizzata.

Con i ruoli di amministrazione in Lightspeed Filter e Lightspeed Mobile Device Management, i proprietari distrettuali possono delegare una o tutte le seguenti capacità di amministrazione per scuole e gruppi:

  • Traccia la posizione dei dispositivi smarriti
  • Visualizza dashboard e report della soluzione
  • Condividi i rapporti sulle attività
  • Visualizza o modifica utenti/gruppi
  • Visualizza o modifica i criteri di accesso a Internet degli studenti: predefinito, video e dopo la scuola
  • Visualizza o modifica le whitelist e le blacklist degli URL
  • Visualizza o modifica le parole chiave di ricerca bloccate
  • Modifica le regole della classe
  • Modifica regole MDM (solo MDM Lightspeed)

Il filtro Lightspeed basato su cloud elimina la necessità di più sistemi per filtrare, monitorare e gestire tutti quei dispositivi con funzionalità per il reporting granulare dell'attività degli utenti; filtraggio dei contenuti, inclusi social media e siti SSL, con policy flessibili; avvisi di attività sospette in tempo reale; e geolocalizzazione per dispositivi smarriti e rubati. E tutti questi strumenti sono disponibili in un'unica interfaccia utente semplificata.

Anch'esso basato su cloud, Lightspeed MDM è un MDM indipendente dai dispositivi creato esclusivamente per l'istruzione. Con il supporto per 1:1 e BYOD, Lightspeed MDM è stato sviluppato per l'istruzione K-12 con criteri gerarchici, consentendo all'IT di assegnare facilmente ruoli e autorizzazioni a tutti i livelli del personale scolastico e agli studenti.

Informazioni sui sistemi Lightspeed
Lightspeed Systems collabora con le scuole per rendere l'apprendimento sicuro, mobile e facilmente gestibile. In collaborazione con 6.500 distretti negli Stati Uniti e 25.000 scuole in tutto il mondo, Lightspeed Systems offre soluzioni integrate per reti scolastiche K-12 più intelligenti: Lightspeed Filter, Analisi della velocità della luce™, Lightspeed Mobile Device Management™ e Lightspeed Classroom Management ™. Per saperne di più, visita https://www.lightspeedsystems.com.

Ulteriori letture