Protezione dei dati degli studenti

introduzione

Entra nella maggior parte delle aule oggi e sarai accolto da una serie di tecnologie. Strumenti di apprendimento digitale: computer. laptop, dispositivi mobili, programmi software, offerte di curriculum, materiali didattici, siti Web, app, tutorial online, giochi e video vengono utilizzati per supportare gli studenti e massimizzare il loro apprendimento. Circa due terzi degli insegnanti affermano di utilizzare strumenti di apprendimento digitale ogni giorno e il loro ruolo continua a crescere.

Anche le entusiasmanti opportunità derivanti dall'uso della tecnologia presentano dei rischi.

Raccogliendo informazioni sull'utente, questi strumenti consentono di personalizzare l'esperienza di apprendimento, promuovere il coinvolgimento degli studenti, sviluppare competenze del 21 ° secolo ed espandere la classe oltre la giornata scolastica e l'edificio scolastico.

Tuttavia, le entusiasmanti opportunità derivanti dall'uso della tecnologia presentano anche rischi che devono essere gestiti dai sistemi scolastici. Proteggere la privacy dei dati - la raccolta, l'uso, il trattamento, la divulgazione e la cancellazione di informazioni di identificazione personale - e garantirne la sicurezza - impedire l'accesso non autorizzato ai dati e preservarne la riservatezza - sono compiti critici.

La sfida per i sistemi scolastici è bilanciare i vantaggi reali degli strumenti di apprendimento digitale con la necessità di proteggere la privacy e la sicurezza dei dati degli studenti.

Protezione dei dati degli studenti: un imperativo del sistema scolastico

Garantire che le politiche e le pratiche sulla privacy relative all'uso della tecnologia a livello di sistema siano in atto è diventata una responsabilità fondamentale per i sistemi scolastici. Oltre i due terzi dei leader IT nel settore dell'istruzione indicano che le preoccupazioni relative alla privacy e alla sicurezza sono più importanti oggi di quanto lo fossero in passato. Il compito è complesso e coinvolge più parti interessate da quasi tutte le parti delle operazioni scolastiche: trasporto degli studenti, istruzione, valutazione, sport, consulenza e programmi comunitari.

Ci sono validi motivi per cui è importante una forte protezione dei dati degli studenti a livello distrettuale. Secondo il Centro di assistenza tecnica per la privacy (PTAC) del Dipartimento dell'istruzione degli Stati Uniti (ED), tale programma può:

  • Migliora il processo decisionale e le operazioni distrettuali per la raccolta, la divulgazione e l'uso dei dati degli studenti

  • Aiutare i distretti a soddisfare i requisiti legali ed etici per la protezione delle informazioni di identificazione personale

  • Proteggere gli studenti dai pericoli (p. Es., Furto di identità, discriminazione, attività predatoria) e dai distretti (p. Es., Perdita di fiducia da parte dell'opinione pubblica, l'onere amministrativo di indagare su una violazione, alienazione dei genitori, perdita finanziaria)

  • Rafforzare la comunicazione e la trasparenza con genitori e studenti sulle pratiche relative ai dati e sulla sicurezza delle loro informazioni personali

    Sono in vigore leggi federali e statali sulla privacy con requisiti sia per i distretti scolastici che per i fornitori commerciali. Tuttavia, “il rispetto della normativa è generalmente considerato il pavimento, non il tetto”.

    Navigare nel panorama della privacy in un sistema scolastico richiede più della semplice comprensione dei parametri legali. Comporta una forte leadership ai vertici del distretto, pratiche commerciali chiare, processi e procedure di sicurezza dei dati efficaci, opportunità di sviluppo professionale complete e contatto con la comunità.

Una tabella di marcia per proteggere i dati degli studenti:
Dieci considerazioni per un distretto

1. Stabilire una struttura per la gestione dei dati degli studenti

Non è necessario andare da soli. Sia che un sistema scolastico stia iniziando il viaggio della privacy dei dati o cerchi di rafforzare le pratiche esistenti, ci sono risorse da consultare, rivedere e adattare.

Considera quanto segue:
• Protecting Privacy Toolkit di CoSN

• Lista di controllo PTAC per lo sviluppo di programmi sulla privacy del distretto scolastico

• Forum nazionale sulle statistiche sull'istruzione Guida alla riservatezza dei dati sull'istruzione

• Il sigillo Trusted Learning Environment (TLE)

2. Garantire l'impegno e il supporto continuo della leadership distrettuale

Il team dirigenziale esecutivo dei distretti guidato dal sovrintendente sarà in ultima analisi responsabile dello sviluppo e dell'implementazione delle politiche e pratiche sulla privacy e sulla sicurezza dei dati, compreso il budget per le risorse. Un buon punto di partenza per una conversazione con la leadership sono gli Student Data Principles, sviluppati dalla Data Quality Campaign e da un'ampia gamma di gruppi educativi.

3. Identificare, sviluppare e adottare le politiche e le procedure necessarie

Determina quali politiche e procedure sono già in atto. Adottare eventuali politiche e procedure aggiuntive necessarie per l'utilizzo dei dati degli studenti durante l'intero ciclo di vita dei dati, comprese le conseguenze per la non conformità. Monitorare e filtrare la rete per le minacce alla sicurezza. Implementa la tecnologia di prevenzione della perdita di dati e controlli di accesso rigorosi

4. Designare il personale distrettuale responsabile della raccolta e dell'utilizzo dei dati

La raccolta dei dati è una responsabilità condivisa all'interno di un distretto che coinvolge molti dipartimenti e personale diversi all'interno di tali dipartimenti. Assicurati che il personale sia assegnato correttamente, conosca le proprie responsabilità e possa accedere agli strumenti necessari per il successo.

5. Formare gli utenti dei dati sulle politiche e procedure pertinenti

In un ambiente in rapida evoluzione, la formazione annuale dovrebbe essere richiesta e personalizzata per tutto il personale scolastico che gestisce i dati degli studenti, raccomandando app per l'istruzione online e stipulando contratti con i fornitori di servizi. Gli insegnanti devono capire perché i dati degli studenti vengono raccolti e come possono essere protetti.

Gli insegnanti devono capire perché i dati degli studenti vengono raccolti e come possono essere protetti.

6. Conoscere le leggi

Le leggi federali e statali richiedono che i sistemi scolastici mantengano i dati degli studenti protetti e privati, quindi è fondamentale conoscere i parametri legali. Assicurati che il consulente legale utilizzato dal tuo distretto abbia accesso e comprenda le leggi sulla privacy nel campo dell'istruzione e il modo in cui vengono applicate ai servizi tecnologici.

7. Creare solide pratiche commerciali, inclusi processi di verifica dei contratti con società private

Predisporre un solido processo per la selezione di app didattiche e servizi online. Comprendi la lingua del contratto offerta dal fornitore e assicurati che soddisfi le tue esigenze e preoccupazioni in materia di privacy e sicurezza. Una volta presa la decisione, comunica a genitori, insegnanti e studenti.

8. Sviluppare un piano di monitoraggio per garantire che le politiche e le procedure vengano seguite

Mantieni aggiornate le politiche e le pratiche scolastiche per riflettere i nuovi requisiti legali a livello federale e statale e le norme comunitarie emergenti. Eseguire controlli regolari della privacy dei dati e delle pratiche di sicurezza e illustrare pubblicamente queste misure.

9. Coinvolgere più parti interessate per effettuare il cambiamento tra i team

Con la responsabilità condivisa tra i reparti, sarà essenziale coinvolgere le persone giuste nella discussione in ogni fase del processo e fornire loro le risorse necessarie per assicurare il cambiamento.

10. Creare un processo per la trasparenza con genitori e studenti sulla privacy e coinvolgerli nel processo

Sviluppare un piano di comunicazione accessibile per la raccolta, la gestione e l'utilizzo dei dati nella comunità. Comunicalo frequentemente. Le infografiche create da CoSN e National Public Relations Association (NSPRA) sono strumenti utili per diffondere la parola sulla privacy agli stakeholder distrettuali.

Quadro giuridico

Le leggi federali e statali definiscono il quadro giuridico che disciplina la privacy dei dati degli studenti. Le leggi federali sono state emanate anni fa, in un momento in cui l'uso della tecnologia a scuola era limitato. Più recentemente gli stati hanno promulgato leggi sulla privacy che vanno oltre i requisiti federali.

A livello federale, ci sono tre leggi principali.

  • Il Family Educational Rights and Privacy Act del 1974 (FERPA) è la legge federale fondamentale che regola la gestione della privacy dei dati degli studenti nei sistemi scolastici. Mira a proteggere la privacy dei documenti relativi all'istruzione degli studenti (come pagelle, trascrizioni, documenti disciplinari, informazioni di contatto e familiari e orari delle lezioni) e garantisce ai genitori i diritti relativi ai documenti scolastici dei propri figli. I sistemi scolastici devono ottenere il consenso scritto dei genitori prima di divulgare i documenti degli studenti o le informazioni di identificazione personale a terzi, a meno che il caso d'uso non rientri in un'eccezione consentita al requisito del consenso. Inoltre, i genitori hanno il diritto di rivedere i risultati scolastici dei propri figli. La legge non contiene protezioni specifiche contro le violazioni dei dati e l'hacking, una minaccia crescente per i distretti scolastici negli ultimi anni.

  • L'emendamento sulla protezione dei diritti degli studenti del 1978 (PPRA) regola la raccolta di informazioni dagli studenti su argomenti sensibili e l'uso dei dati per il marketing. Richiede che i sistemi scolastici ottengano il previo consenso scritto dei genitori prima di amministrare un sondaggio, un'analisi o una valutazione che richieda agli studenti di divulgare informazioni personali sensibili.

  • Children's Online Privacy Protection Act del 1998 (COPPA) è progettato per proteggere la privacy delle informazioni personali raccolte direttamente da bambini di età inferiore ai 13 anni. Siti Web, app e servizi online devono ottenere il consenso verificabile dei genitori e pubblicare una politica sulla privacy prima di raccogliere, utilizzare o divulgare informazioni personali di minori di 13 anni.

Legislazione statale

I legislatori statali hanno cercato di colmare alcune delle lacune nella legge federale richiedendo maggiore trasparenza, sicurezza e applicazione e una maggiore capacità per genitori e studenti di controllare i propri dati. Almeno 40 stati hanno approvato le leggi sulla privacy degli studenti dal 2014.
Una pagella rilasciata di recente dalla Coalizione dei genitori per la privacy degli studenti e dalla rete per l'istruzione pubblica valuta tutti i cinquanta stati sulla loro legge sulla privacy degli studenti senza che nessuno stato riceva un voto "A".

Conclusione

Lightspeed Systems®: un partner affidabile nella privacy dei dati degli studenti

Garantire la privacy dei dati degli studenti è una sfida crescente per le scuole e ci impegniamo ad aiutarti a soddisfarla sia con le soluzioni che offriamo sia con il modo in cui proteggiamo i dati che ci affidi.

Un partner di cui ti puoi fidare

Lightspeed Systems si impegna a proteggere i dati all'interno delle nostre soluzioni. Poiché ci concentriamo sulle scuole, i nostri processi su come proteggiamo i tuoi dati sono costruiti da zero tenendo in primo piano la privacy dei dati degli studenti.

Come azienda, siamo:

• I primi ad adottare lo Student Privacy Pledge
• Conformità 2-D alla legge sull'istruzione dello Stato di New York
• Conformità alla California AD-1584
• Conforme alle norme Texas House Bill 89 e Texas Senate Bill 252

Per ulteriori informazioni

Le seguenti risorse forniscono informazioni aggiuntive per coloro che cercano una comprensione più ampia e più approfondita dei problemi coinvolti nella protezione dei dati degli studenti.

Lightspeed Systems Documentazione sulla privacy

• Politica sulla riservatezza
• Panoramica sulla protezione della privacy
• Conformità alla legge sull'istruzione dello Stato di New York 2-D
• Conformità California AB-1584
• Conformità con la legge 89 della Camera del Texas e la legge 252 del Senato del Texas • Certificazione dello scudo per la privacy
• Addendum sull'elaborazione dei dati AWS GDPR

Pubblicazioni

• Linnette Attai, Protezione dei dati degli studenti: creazione di un programma di conformità scolastica

• Linnette Attai, Protezione della privacy dei dati degli studenti: principi di base della classe

Gruppi / progetti sulla privacy

• Campagna sulla qualità dei dati
• Electronic Frontier Foundation
• Programma per la privacy di Common Sense
• iSAFE
• Consorzio per la privacy dei dati degli studenti
• Forum sul futuro della privacy
• Il Centro di assistenza tecnica sulla privacy (PTAC)

Quadri

  • Protezione della privacy di CoSN nell'apprendimento connesso
  • Elenco di controllo PTAC per lo sviluppo di programmi sulla privacy del distretto scolastico
  • National Forum on Education Statistics Guide to Education Data Privacy
  • Sigillo TLE (Trusted Learning Environment)
  • Principi sui dati degli studenti

Capire le leggi

  • FERPA | SHERPA, centro risorse per le leggi sulla privacy federali e statali

  • The Parent Coalition for Student Privacy, Network for Public Education e The 2019

    Report Card statale sulla privacy degli studenti

  • Il Family Policy Compliance Office (FPCO) FERPA

  • Conformità alla COPPA: domande frequenti

  • Panoramica del Children's Online Privacy Protection Act e del Family Education Rights and Privacy Act, Cyberlaw Clinic della Harvard Law School

Atteggiamenti / indagini sulla privacy

  • Genitori, adolescenti e privacy online. Progetto Internet del Pew Research Center

  • Privacy per adolescenti e app mobili, progetto Internet del Pew Research Center

  • Beyond One Classroom: supporto dei genitori per la tecnologia e l'uso dei dati nelle scuole, forum sul futuro della privacy

Formazione, istruzione e comunicazione

  • Corso online facilitato per la protezione della privacy degli studenti di CoSN nell'apprendimento connesso
  • Video di guida PTAC

Ulteriori letture

screenshot su desktop e dispositivi mobili per software di apprendimento a distanza

Ecco una demo, su di noi

Stai ancora facendo le tue ricerche?
Aiutiamoci! Pianifica una demo gratuita con uno dei nostri esperti di prodotto per ottenere rapidamente una risposta a tutte le tue domande.

uomo seduto alla scrivania sul laptop che guarda il cruscotto del filtro Lightspeed

Ben tornato!

Cerchi informazioni sui prezzi per le nostre soluzioni?
Facci sapere i requisiti del tuo distretto e saremo lieti di creare un preventivo personalizzato.