10 consigli per tornare a scuola

La fine dell'estate significa che gli studenti torneranno presto in classe e tu sei impegnato a fare l'onboarding, a preparare i dispositivi, a dare gli ultimi ritocchi al tuo programma o a distribuire i dispositivi agli studenti di ritorno. Abbiamo messo insieme 10 suggerimenti per tornare a scuola per mantenere i tuoi studenti al sicuro e le tue operazioni senza intoppi.

1. Misura cosa viene utilizzato e cosa no
67% di licenze ed-tech non vengono utilizzate, per un totale di miliardi di dollari sprecati ogni anno. La soluzione intelligente è utilizzare un servizio che offre rapporti sull'utilizzo e sull'adozione. Con Lightspeed Analytics ™, sarai in grado di vedere tutte le tue app, sia gratuite che a pagamento, e monitorare l'adozione e il coinvolgimento, in modo da essere sicuro di ottenere il massimo dalle tue licenze. Lightspeed Analytics consente di suddividere il costo di ciascuna licenza inutilizzata e di misurarlo per distretto, scuola, gruppo e utente. Ora disponi di dati utili e approfonditi su cui generare rapporti in modo da poter sfruttare al massimo il tuo budget limitato.

2. Prestare molta attenzione alla privacy dei dati degli studenti
La privacy dei dati degli studenti è un argomento caldo nel mondo di oggi. Con oltre 200 leggi approvate negli Stati Uniti relative all'SDP, è sicuro che questa è una delle principali preoccupazioni per i distretti. Lightspeed Systems si impegna a mantenere i dati degli studenti al sicuro con il modo in cui archiviamo e proteggiamo i dati all'interno dei nostri sistemi e offriamo rapporti in Lightspeed Analytics che consentono agli amministratori di identificare le app canaglia su ogni browser, in ogni sistema operativo. Puoi visualizzare le certificazioni sulla privacy o i dubbi e persino bloccare le app con Lightspeed Filter ™.

3. Pianificare lo sviluppo professionale sulla base di dati reali
Solo 30% degli insegnanti migliorano dopo lo sviluppo professionale, con una spesa media di $18.000 all'anno. Con tutti quei fondi destinati al PD, non dovresti basare le tue decisioni su dati reali? I rapporti sull'adozione e il coinvolgimento di Analytics garantiscono che gli insegnanti utilizzino ciò per cui paghi e ti consentono di osservare le tendenze nelle app più diffuse. Puoi utilizzare queste informazioni per guidare lo sviluppo professionale verso risorse critiche, ma sottoutilizzate e ottenere il massimo dalle tue risorse pagate.

 

4. Proteggi gli studenti da contenuti inappropriati
In una scuola media, il filtro Lightspeed blocca più di 2.000 siti al giorno. I dipartimenti IT di K-12 hanno identificato il porno come il comportamento degli studenti più ad alto rischio #1 e non sorprende che alcuni studenti cerchino di entrare in contenuti inappropriati sui dispositivi distrettuali. Fortunatamente, le soluzioni Lightspeed Systems dispongono di potenti filtri disponibili per bloccare siti come questi, con il filtro web più conforme a CIPA sul mercato. Il nostro database completo offre ai direttori IT criteri granulari con funzionalità facilmente personalizzabili, come la possibilità di differenziare per gruppo, grado o utente, in modo da garantire agli studenti solo ciò che è appropriato per loro.

5. Tieni Google al sicuro
Per 94% di adolescenti, quando dici loro di fare ricerche, vanno direttamente a Google. Google effettua 3,8 milioni di ricerche al minuto. Una delle principali sfide per gli amministratori di sistema è come mantenere le ricerche al sicuro mantenendo allo stesso tempo questo strumento aperto come strumento di ricerca per gli studenti. Questo è solo diventato più difficile con la crittografia. Lightspeed Filter ti offre controlli completi per Google, con ricerche e documenti sicuri e la possibilità di generare rapporti su TUTTO. Inoltre, i nostri Smart Agent ™ hanno la decrittazione integrata, quindi non devi affrontare i problemi di proxy, file PAC e certificati di fiducia.

6. Proteggi YouTube
Anche se spesso impegnativo tenere sotto controllo, YouTube è il sito principale utilizzato in molte scuole per i video educativi. Sfortunatamente, questo significa che molte scuole, circa 35%, bloccano del tutto YouTube per gli studenti nel tentativo di impedire loro di vedere accidentalmente contenuti inappropriati. Tuttavia, gran parte dei contenuti educativi di cui hanno bisogno gli insegnanti si trova su questo sito. Lightspeed Filter consente YouTube ... ma in modo sicuro. Smart Play, una funzione del filtro Lightspeed, consente solo video educativi. Puoi attivare solo video educativi con un semplice clic, applicare limiti di età, nascondere barre laterali e commenti e creare elenchi personalizzati di video consentiti, in modo che i tuoi studenti rimangano in pista e imparino al massimo.

7. Delegare di più
Ammettiamolo: con un rapporto di centinaia di dispositivi per tecnologia nei reparti IT della scuola, hai molto da fare e non abbastanza tempo per farlo. Delegando i controlli ad altri amministratori, è possibile creare utenti basati sui ruoli e basati sulla gerarchia per consentire ad altre persone di accedere in modo sicuro alle funzioni e ai controlli di cui hanno bisogno e nient'altro.

8. Responsabilizzare gli insegnanti
Tutti i dispositivi che stai preparando saranno presto dispersi nelle aule, lontano dai tuoi uffici IT. Fornisci ai tuoi insegnanti strumenti di gestione della classe più intelligenti che danno loro la possibilità di monitorare gli studenti concentrandosi comunque su ciò che è importante: l'apprendimento. Con Lightspeed Classroom Management ™, gli insegnanti possono visualizzare e ingrandire gli schermi degli studenti, chiudere schede, inviare collegamenti, bloccare tutti i dispositivi e altro ancora. Se un insegnante vede che uno studente non ha un compito, può regolare l'accesso al web e persino registrare l'attività. Con Lightspeed Classroom Management, gli insegnanti possono gestire meglio l'integrazione tecnologica in classe e aiuta a mantenere gli studenti al sicuro e in pista.

9. Tieni i genitori aggiornati
Non è un segreto che mantenere i genitori coinvolti nell'apprendimento degli studenti è il fattore predittivo #1 del successo degli studenti negli accademici. Adottando la piattaforma Lightspeed, puoi coinvolgere facilmente i tutori degli studenti. Lightspeed offre rapporti genitore facili da configurare senza password o problemi, in modo da poter controllare facilmente se ea chi vengono inviati questi rapporti. I pratici riepiloghi settimanali includono informazioni chiave come i siti più visitati, l'ora del giorno online, le ricerche più frequenti e la maggior parte dei siti bloccati.

 

10. Utilizzare la tecnologia per identificare gli studenti a rischio
Infine, e soprattutto, ci impegniamo ad aiutarti a identificare gli studenti a rischio. 3.041 studenti delle scuole superiori tentano il suicidio ogni giorno, diventando così la principale causa di morte per #2 tra i 10 ei 24 anni. Molti di questi tentativi potrebbero essere mitigati con oltre 80% di adolescenti che tentano il suicidio mostrando chiari segnali di avvertimento, come la ricerca di informazioni pertinenti sul proprio browser. Lightspeed Filter ti aiuta a identificare in modo proattivo questi studenti a rischio Avviso velocità della luce. Lightspeed Alert aiuta le informazioni giuste a raggiungere le persone giuste, al momento giusto, con avvisi in tempo reale sulle informazioni critiche che ti consentono di agire rapidamente per intervenire con gli studenti a rischio. Identifica e aiuta in modo proattivo a prevenire autolesionismo, suicidio e violenza con questo prezioso strumento.

Il ritorno a scuola può essere travolgente, ma Lightspeed Systems è qui per aiutarti come tuo partner nella protezione degli studenti. Con le soluzioni Lightspeed, puoi filtrare, gestire, monitorare e proteggere gli studenti in modo rapido e semplice e, in caso di problemi, il nostro team dedicato di ingegneri di sistema e supporto il personale è a disposizione per garantire che le tue preoccupazioni siano affrontate, così puoi tornare a fare ciò che conta di più: mantenere gli studenti al sicuro.

Ulteriori letture