Come proteggere i tuoi studenti dai nuovi siti web

Nostro Filtro webL'AI Adaptive Database è il database di siti web più accurato e completo di qualsiasi altro filtro, con 72 milioni di URL organizzati in 137 categorie specifiche dell'istruzione. Realizziamo queste classificazioni utilizzando una combinazione di revisori umani, un esercito di robot di apprendimento automatico che esegue la scansione del Web e la nostra rete di migliaia di clienti scolastici.

Tutto ciò significa che quando utilizzi il nostro filtro, puoi contare sul nostro database per conoscere i siti ai quali i tuoi utenti stanno tentando di accedere. Puoi anche contare su di esso per classificare i siti in modo accurato in modo che ottengano il blocco o l'autorizzazione in base ai criteri impostati. (Ovviamente puoi personalizzare le nostre classificazioni in base alle tue esigenze locali, ma non è essenziale.)

Ma che dire di tutti i nuovi siti che arrivano sul web ogni minuto?

Il nostro database elabora circa 2 milioni di URL al giorno. Questa è una combinazione di siti che conosciamo e stiamo recensendo e di nuovi siti che non conosciamo. Di questi 2 milioni di URL, alcuni sono "sconosciuti", nel senso che si tratta di siti nuovi di zecca che non sono stati classificati. La maggior parte di questi siti finisce per contenere malware, pornografia o materiale altrimenti inappropriato.

Il rischio è maggiore della ricompensa. Ecco perché, con il clic di un pulsante nell'interfaccia di Web Filter, puoi bloccare i siti sconosciuti. Quando un utente tenta di accedere a uno di questi URL sconosciuti, verrà bloccato e quindi inviato immediatamente al nostro motore di classificazione con la massima priorità. L'URL viene in genere classificato in pochi minuti, quindi inviato all'appliance Rocket in sede. Gli utenti possono anche inviare siti sconosciuti bloccati per la revisione manuale all'indirizzo https://archive.lightspeedsystems.com.

I siti validi dal punto di vista educativo e sconosciuti sono rari e i siti sconosciuti non sono mai sconosciuti a lungo.

Sebbene le migliori pratiche per la gestione di siti sconosciuti possano differire per la tua rete, in genere consigliamo i seguenti set di regole per i distretti scolastici:

1. Blocca siti sconosciuti per gli studenti. Alcuni clienti hanno scelto di consentire siti sconosciuti per gli insegnanti.

2. Consentire siti sconosciuti per il personale IT. Il tuo reparto IT potrebbe dover rivedere questi siti e conoscere i rischi del malware.

Per controllare o modificare questi set di regole, accedi al tuo Rocket, quindi vai su Filtro web> Assegnazioni di criteri> Set di regole. Fare clic sul set di regole desiderato, scorrere verso il basso e selezionare l'interruttore. Il rosso indica che i siti sconosciuti sono bloccati e il verde indica che i siti sconosciuti sono consentiti.


Questo è solo uno dei modi Filtro velocità della luce mantiene i tuoi utenti al sicuro e ti fa risparmiare tempo.

Ulteriori letture