Guarda un webinar

Le metriche dei dati più essenziali per un'efficace riapertura della scuola

Leggi la trascrizione

0:03 (Marissa Naab di Lightspeed Systems)

Buon pomeriggio. Grazie a tutti per essere stati con noi oggi. Abbiamo una grande discussione su questo e siamo super entusiasti di entrare in questo contenuto. Siamo solo pochi minuti in anticipo, quindi sono andando dai alla gente un paio di minuti in più per andare avanti e unirsi a noi. Quindi, grazie per esserti unito a noi, e inizieremo a breve. 

1:09 

Sembra che abbiamo avuto un altro paio di persone che si sono unite a noi, quindi andiamo avanti e iniziamo. Mi chiamo Marisa. Sono nel team del webinar qui su Lightspeed Systems. Penso che tutti voi siate così tanto per esservi uniti a noi oggi. So che i tuoi impegni sono molto impegnativi, quindi apprezziamo che tu abbia dedicato del tempo per unirti a noi per questa fantastica discussione sui dati analisi, e tornare a scuola. 

1:31 

Un paio di cose rapide per le pulizie prima di iniziare con la presentazione. Registreremo la sessione di oggi e ti invieremo la registrazione una volta conclusa la sessione.Così puoi condividerlo con i tuoi colleghi o visualizzarlo in un secondo momento o fare davvero quello che vuoi con esso.Così te lo invieremo. 

1:48 

Faremo anche una sessione di domande e risposte alla fine della discussione di oggi. Quindi, se in qualsiasi momento durante il webinar nella domanda su uno qualsiasi dei contenuti discussi, inseriscilo nella casella Chat. E faremo in modo di arrivarci alla fine della sessione. 

2:04 

E, ultimo ma non meno importante, invieremo un sondaggio alla fine del webinar. Se desideri compilarlo, ti invieremo una carta regalo Starbucks $10. 

2:14 

Quindi, sì, dovrebbe apparire. 

2:15 

Una volta terminato il webinar e compilando il sondaggio, ti invieremo una carta regalo, quindi è fantastico. Senza ulteriori indugi, vorrei presentare i nostri due relatori di oggi, Anthony papàdrnos, il direttore esecutivo della tecnologia presso Osseo Scuole di zona, e Rregionale Sale Manager qui a Lvelocità Ssistemi. Anthony, ti va di andare avanti e dirci qualcosa di più su di te? 

2:42 

Si. 

2:46 

Dammi un secondo qui. Fammi prendere il mio schermo in alto. 

2:53 

Va bene, tutti dovrebbero vedere il mio schermo. Un buon pomeriggio a tutti. E grazie MarisSun. Sono Anthony Padrnos il direttore esecutivo della tecnologia per Osseo Scuole di zona. Sono stato con l'Osseo organizzazione ormai da quasi quattro anni. Prima di essere all'Osseo, ho lavorato come direttore della tecnologia con Richfield Public Schools, Southern Suburb della comunità di Minneapolis. 

3:22 

Mentre ero lì per circa 3,5 anni, ho guidato la tecnologia, la riprogettazione e la pianificazione per concentrarci su come utilizziamo la tecnologia per soddisfare i nostri risultati didattici come organizzazione, oltre a guidare lo sviluppo del curriculum, l'implementazione di comunità di apprendimento professionale. 

3:41 

io lasciod i dati del distretto e il team di valutazione lì, e ho fatto un breve periodo come principal del centro di apprendimento alternativo. Ai miei tempi lì, prima di essere con il Richfield, ho lavorato con l'Hopkins Public School District, sobborgo occidentale delle Twin Cities, Minneapolis Snon è Paolo, Tvincere Ccittà, Minnesota. Ho lavorato lì per molti anni come insegnante di matematica al liceo e poi come allenatore di apprendimento digitale per lavorare con il personale su come migliorare la loro pratica didattica attraverso l'uso della tecnologia. 

4:17 

Sono entusiasta di presentare oggi il know how Osseo ha attraversato il nostro viaggio intorno ai dati e all'analisi per esaminare come affrontiamo la pandemia e come guidiamo la pratica e i risultati dell'istruzione mentre continuiamo ad andare avanti. 

4:37 

Così un po' di background sul Osseo UNvero Sscuole: Serviamo circa 20.300 studenti. Dal punto di vista del Minnesota, siamo il quinto distretto scolastico più grande dello stato del Minnesota. 

4:50 

Serviamo otto comunità che costituiscono i sobborghi nord-occidentali dell'area di Minneapolis e del Minnesota oLa nostra popolazione studentesca è molto diversificata. 60% della nostra comunità studentesca è rappresentata dal nostro BIPOC Comunità. Abbiamo circa una popolazione studentesca 10% che sta imparando l'inglese come seconda lingua e 14% dei nostri studenti stanno ricevendo servizi aggiuntivi attraverso la nostra programmazione di educazione speciale. Abbiamo 29 siti scolastici composti da 17 elementaree scuole, quattro scuole medie, tre scuole superiori, un centro di apprendimento alternativoe dueo Centri per la prima infanzia. 

5:32 

E il Centro di educazione di base per adulti e a partire da quest'anno con la pandemia e la creazione di opzioni per le nostre famiglie. Abbiamo lanciato il nostro primo programma online da K a 12, Programma online permanente in cui attualmente abbiamo circa 25% dei nostri studenti che hanno scelto di seguire l'apprendimento a distanza a tempo pieno durante il corso dell'anno scolastico e che continuerà come uno dei nostri scuole mentre andiamo avanti. 

6:03 

Così, quando pensiamo al nostro sigillo intorno alla raccolta e all'analisi dei dati, voglio iniziare, ho avuto molta esperienza e opportunità di collaborare con team e organizzazioni intorno al lavoro sui dati. Che non sono affatto un esperto di dati. E per molti di voi che partecipano a questa chiamata, so che siete sempre impegnati a lavorare con i dati. E so, oltre a farlo, il percorso attorno ai dati e l'utilizzo dei dati per guidare i risultati è un viaggio. E siamo tutti in questo viaggio insieme. E quel viaggio intorno ai dati si evolve nel tempo. 

6:45 

E ogni sistema deve iniziare da qualche parte. 

6:48 

E hanno bisogno di lavorare per costruire capacità e cultura all'interno della loro organizzazione intorno a cosa significa guardare i dati e utilizzare i dati come parte di ciò che accade in classe, fino alla sala del consiglio. 

7:03 

Le scuole serie hanno intrapreso questo viaggio di dati per molto tempo. È iniziato prima che facessi parte del distretto scolastico. 

7:13 

In arrivo quattro anni fa, il l'organizzazione del sistema scolastico ha funzionato davvero e ha esaminato i dati sui risultati, e cosa significavano, e come suddividere i dati sui risultati in base a diversi dati demografici per capire cosa sta effettivamente accadendo da una lente didattica. PLC, comunità di apprendimento professionale o PLC, come li chiamiamo noi, team di apprendimento professionale, sono operativi in Osseo per molto tempo. Creare davvero quella cultura nello spazio della classe degli insegnanti, guardando la valutazione formativa, i dati sui dati di valutazione sommativa e analizzando che contro ciò che le loro pratiche didattiche cercano di migliorare ciò che stanno facendo dal punto di vista della pratica. E tutti i nostri siti scolastici hanno effettivamente ciò che chiamiamo team di studenti. Team di miglioramento degli studenti. E questi team esaminano in modo specifico il comportamento, la frequenza e i dati accademici per gli studenti all'interno del loro sito scolastico, per capire dove potrebbero esserci lacune o esigenze di intervento mirato all'interno del loro spazio. 

8:20 

Ma in realtà, come la pandemia, si sa, ha colpito tutti noi. 

8:24 

Dovevamo davvero tipo ripensare e quindi evolvere il nostro approccio attorno ai dati, su cosa significano i dati, e come raccogliamo quei dati, e come li guardiamo, e come adottiamo i prossimi passi in realtà, cosa sta evolvendo all'interno del nostro sistema educativo. Attraverso l'esperienza che tutti abbiamo vissuto. 

8:45 

E per noi, quando guardiamo, sai, i dati come un processo, rientrano davvero in tre tipi di categorie: identificare, raccogliere e analizzare. E, davvero, quando pensiamo all'identificazione dei dati, ci riferiamo davvero a qual è l'obiettivo o qual è la domanda a cui stiamo cercando di rispondere per la nostra organizzazione mentre portiamo avanti il nostro lavoro. E, usandolo davvero per determinare i dati effettivi necessari per rispondere a questa domanda. 

9:17 

Da lì, quindi, possiamo iniziare a pensare ai nostri strumenti di raccolta. Usiamo un sondaggio che esaminiamo i nostri diversi sistemi e strumenti? Sai, dove raccogliamo o raccogliamo quei dati in luoghi diversi per la nostra organizzazione, da molti anni? e per molte delle tue organizzazioni, raccogli molti dati e sono sparsi in luoghi diversi un foglio di calcolo qui, un database lì, un sistema qui in un sistema là e cercando di capire dove si trovano tutti quei dati, a volte può essere una sfida. 

9:48 

Ma, sai, questo è il prossimo pezzo per capire come lo raccogli? E come lo raccogli e lo metti in un posto centrale che puoi quindi fare il prossimo passo per analizzarlo davvero? 

9:57 

E, sai, davvero, arrivare in quel posto di dare significato e sviluppare azioni a partire da quei dati. 

10:07 

E l'istruzione, è un entità molto ricca di dati e spesso povera di informazioni. E, sai, ciò che intendo è che abbiamo punti dati ovunque, vengono raccolti dati e una moltitudine di sistemi. 

10:23 

E a volte può essere difficile o richiedere molto tempo per mettere insieme tutti quei dati. 

10:29 

Infine, inseriscilo in un, sai, un grafico a barre o un grafico a linee o un grafico a dispersione verso l'alto per vedere solo cosa sta succedendo. Sai, tuttavia, cercando di dare un significato al momento e di trarre informazioni da questo, per intraprendere i prossimi passi attuabili all'interno della tua organizzazione. 

10:49 

così, mentre navigavamo nella pandemia, sai, dovevamo pensare a cosa è stiamo facendo e cosa abbiamo bisogno di raccogliere, e perché abbiamo bisogno di raccogliere questo. E ci sono una specie di tre aree, o tre spazi su cui abbiamo iniziato a guardare per raccogliere dati mirati, e questo è davvero un pezzo identificato, ed è stato il coinvolgimento degli studenti. 

11:14 

L'insegnante sostiene, e poi, alla fine, quest'anno, abbiamo iniziato a tornare indietro, guardando il risultato degli studenti, sai, storicamente, se pensiamo alle organizzazioni educative, wSpesso siamo iperconcentrati sui dati sui risultati degli studenti. Questo spesso è il nostro stato di valutazioni standardizzate che noi'sono spesso ritenuti responsabili come sistemi scolastici di queste valutazioni standardizzate e sono una buona metrica di dati e un dato punti. 

11:45 

Ma sono davvero iper-concentrati su quei dati sui risultati. 

11:49 

Al contrario di alcune delle pratiche e delle opportunità che in realtà stanno guidando quel risultato alla fine. Quindi, sai, questa è un'area in cui Osseo ha, sai, ha lavorato e si è evoluto e quando abbiamo iniziato la pandemia la scorsa primavera, noi la nostra raccolta di dati è davvero iper focalizzata, meno sui risultati degli studenti e davvero sul coinvolgimento degli studenti. E non necessariamente intorno al nostro pensiero tradizionale sul coinvolgimento degli studenti, di sono impegnati nell'apprendimento, ma solo a partire dai nostri studenti collegati alla scuola. Possiamo vederli? Sappiamo dove sono? Perché era vitale come quello che abbiamo tipo ha coniato questo periodo primaverile come il nostro periodo di apprendimento di emergenza. Siamo stati spinti in questo spazio di apprendimento a distanza, che era un ambiente nuovo e caotico per il nostro personale, i nostri studenti, le nostre famiglie e le nostre comunità in generale.E, volevamo davvero assicurarci che gli studenti fossero ancora connessi e coinvolti con il nostro sistema scolastico, in modo da poter ancora trovare modi per costruire comunità e allegare risorse per supportare i nostri giovani studiosi durante questo periodo difficile. 

13:06 

Ora, questo ha continuato ad evolversi mentre attraversavamo il primavera, e ha iniziato a raccogliere alcuni punti dati aggiuntivi attraverso sondaggi per studenti, personale e famiglie per comprendere veramente le pratiche che si stavano verificando all'interno di questi ambienti di apprendimento remoto, oltre a, sai, assicurarsi che i nostri studenti fossero coinvolti. E, iniziando a lavorare sull'identificazione wecco dove saremmo andati, e cosa sarebbe successo dopo quando siamo tornati nell'autunno dell'anno scolastico. 

13:37 

E, in definitiva, utilizzando il coinvolgimento degli studenti, dove si sono collegati alla scuola, si sono trasferiti e si sono trasformati nel modo in cui i nostri studenti si impegnano effettivamente all'interno dei nostri spazi di apprendimento. 

13:50 

E questa è una delle bellezze e dei valori della tecnologia che, penso sia stata amplificata durante questo periodo, che ci sono molti nuovi punti di dati con cui possiamo interagire e esaminare. Questi punti dati sono sempre esistiti, ma non li abbiamo necessariamente esaminati ed estratti attraverso i nostri diversi sistemi per vedere come gli studenti interagivano e si impegnavano con le opportunità di apprendimento sviluppate attraverso le piattaforme digitali tci ha permesso di capire quell'impegno da un'istruzione terre, e iniziare ad identificare attraverso i sondaggi e quella componente, cosa e? dove ci sono le lacune, i supporti necessari affinché gli insegnanti siano efficaci. Quindi sono efficaci e nella loro istruzione e nello spazio didattico. 

14:38 

E come raccogliamo risorse per supportare i nostri insegnanti per rafforzare wcappello di cui hanno bisogno da una pratica didattica. 

14:46 

Questi alla fine hanno portato, mentre ci siamo evoluti in questo anno scolastico, per poi iniziare a sostenere e alcuni dei dati sui risultati degli studenti e guardare cosa significano. Se abbiamo studenti impegnati nell'apprendimento, per insegnanti, abbiamo i supporti corretti, dovremmo iniziare a vedere i risultati, in definitiva, che vogliamo vedere.E, stiamo iniziando a vedere alcune di quelle, quelle connessioni. Stiamo anche utilizzando e identificando dove sai che esistono potenziali lacune all'interno del nostro studenti e le nostre comunità per creare, sai, quale sarà la nostra prossima iterazione di apprendimento mentre ci occupiamo della pianificazione per il prossimo anno scolastico. 

15:27 

Sai, fortunatamente, per noi, a Osseo, mentre esaminiamo alcuni degli strumenti digitali e lo spazio di apprendimento digitale, ySai, la nostra organizzazione ha intrapreso un percorso di apprendimento digitale per un lungo periodo di tempo. Stiamo andando avanti da circa otto anni che abbiamo avuto una qualche forma di 1per1 implementazione del dispositivo all'interno del nostro sistema, ancora una volta, utilizzata a vari livelli dai nostri insegnanti, quando eravamo in un formato di apprendimento tradizionale. 

15:59 

Ciò ha creato nuove opportunità per noi quando siamo entrati nell'apprendimento a distanza per ripensare ad alcuni di quegli spazi. E ribadire davvero con i nostri insegnanti, le nostre strategie principali, all'interno del nostro piano di apprendimento digitale. 

16:11 

Questo è, sai, meno focalizzato sulla tecnologia e più focalizzato sulla pratica didattica e gli ambienti di apprendimento che vogliamo creare per gli studenti attorno a ciò che usiamo come nostri inquilini di percorso, ritmo e luogo. 

16:24 

E sai, la pandemia e l'apprendimento a distanza che, sai, sono entrati in gioco davvero, in un certo senso, hanno messo gli insegnanti in uno spazio in cui dovevano davvero abbracciare opossibilità di differenziare, tpensando che gli studenti possano andare e venire in luoghi ed esperienze diversi all'interno del loro apprendimento. Come incontrarli, dove si trovano, per metterli in una specie di caso per il successo. 

16:52 

E poi capire davvero i diversi percorsi e modalità per coinvolgere gli studenti, man mano che abbiamo vissuto l'esperienza di apprendimento con i nostri studenti. 

17:05 

Sai, mentre pensiamo a come abbiamo iniziato a raccogliere questi dati, a utilizzarli per guidare la nostra pratica, tu so, i dati sul coinvolgimento erano tipo il primo posto, come ho detto, su cui ci siamo concentrati, e ci sono davvero tre aree che abbiamo esaminato per questo coinvolgimento degli studenti con il nostro sistema. Sapete, avevamo i dati tradizionali sulla frequenza che abbiamo esaminato e abbiamo dovuto davvero, dalla scorsa primavera all'anno scolastico, ripensare davvero a cosa fa. Come raccogliamo i dati sulle presenze? 

17:36 

Che aspetto ha la presenza nello Stato del Minnesota? 

17:40 

Come ci siamo impegnati, sai, la scorsa estate, su come, che aspetto ha l'autunno per l'apprendimento? 

17:47 

Sapete, siamo stati guidati dal nostro Dipartimento dell'Istruzione per creare tre piani diversi, un piano di apprendimento a distanza, in cui gli studenti erano 100% remoti, un piano di apprendimento ibrido, in cui avremmo porzioni di studenti in, ae poi, un modello completo di apprendimento di persona con, sai, con protocolli di sicurezza in vigore e come le scuole funzionerebbero all'interno di quello spazio. E, sai, per la nostra organizzazione, abbiamo iniziato in autunno con il formato di apprendimento a distanza per due settimane. Siamo tornati a una modalità di apprendimento ibrida per circa un mese e siamo passati alla modalità di apprendimento a distanza per gran parte del periodo invernale, poiché il Covid i tassi dei casi sono aumentati. E sappiamo, ora, che da settimane stiamo imparando di persona con i nostri studenti. 

18:36 

Quindi, sai, abbiamo davvero dovuto trascorrere un breve lasso di tempo con molte parti interessate chiave durante l'estate per creare percorsi di apprendimento per i nostri studenti e i nostri insegnanti che consentirebbe cambiamenti e modalità in quegli spazi di apprendimento. 

18:55 

Sapete, quando abbiamo pensato ai dati sulle presenze in primavera, eravamo, eravamo un po' sciolti su ciò che contavamo, per le presenze, e abbiamo appreso attraverso quello spazio la scorsa primavera che dovevamo tipo rafforzare i nostri protocolli di presenza e tipo arrivare a un più tradizionale inquilini format, ma anche ripensare come si presenta la pratica tradizionale della frequenza se uno studente si presenta in uno spazio digitale? 

19:22 

Sai, fanno il check-in in una classe alle 8:00 PM, va bene? Devono presentarsi nello stesso lasso di tempo? 

19:28 

Così abbiamo dovuto lottare su cosa significasse e lasciare che fosse. Ma anche, guardando gli strumenti e i sistemi. Come ho detto, i nostri strumenti software forniscono davvero molti dati e due dei sistemi che abbiamo usato molto e che ancora usano molto per raccogliere questi dati di coinvolgimento sono Filtro velocità della luce di Lveloce. Quindi, in realtà, è lo strumento che ho menzionato che usiamo per il nostro filtraggio. Ma questo strumento è stato molto prezioso, grazie al dashboard e ai report che questo ci fornisce. Quindi, ci dice, siamo i nostri studenti si connettono ai dispositivi forniti dal distretto e quando sono collegati ai dispositivi forniti dal distretto, cosa ci fanno? È legato all'istruzione? Non è non educativo correlato? Quanto tempo ci stanno dedicando? Quali applicazioni software stanno attraversando nel loro spazio di apprendimento? Quanto tempo trascorrono all'interno di queste diverse applicazioni? 

20:21 

Quindi, sono tutti nuovi dati di coinvolgimento che potremmo portare e vedere come gli studenti stavano effettivamente interagendo con le attività di apprendimento negli spazi di apprendimento che venivano creati in questo spazio digitale. E poi il nostro lguadagnare msistema di gestione. Quindi, sai, noi è entrato nel nostro lguadagnare msistema di gestione, che contiene anche molti dati. E, sai, pensando davvero al nostro lguadagnare msistema di gestione in quanto questo è ora ciò che tradizionalmente consideravamo la scuola fisica. Questa è la scuola fisica nello spazio digitale. Gli studenti si presentano in quello spazio digitale? Sono loro impegnarsi con le attività di apprendimento che vengono collocate all'interno di quello spazio e navigare per ottenere ciò di cui hanno bisogno per essere riuscito. 

21:14 

Sai, abbiamo raccolto anche altre metriche di dati per raggiungere questi punti dati. 

21:18 

Quindi, sai, storicamente abbiamo fatto un sondaggio annuale ogni anno, e abbiamo preso quel sondaggio annuale e l'abbiamo accorciato per guardare, sai, come possiamo raccogliere brevi rrisposte in un sondaggio più breve, da famiglie, studenti e personale, per comprendere l'esperienza che stanno vivendo e creare opportunità per noi di migliorare.Così, abbiamo creato quello che viene chiamato un sondaggio del polso che abbiamo fornito ogni trimestre nella nostra organizzazione per farlo, sai, un tuffo veloce, dai un'occhiata per vedere cosa sta succedendo con le famiglie, gli studenti e il personale. 

21:56 

E poi essere in grado di guidare strategie per aiutare a supportarli tutti mentre continuiamo a muoverci durante l'anno scolastico. Bene, sai, fornire quel sondaggio, di nuovo, nei nostri diversi periodi, nel tempo, per misurare effettivamente se stiamo migliorando su ciò che sta arrivando. 

22:12 

E poi, come ho detto, sai, i dati sui risultati sono finalmente tornati quest'anno, e guardando, sai, di nuovo, e come sta l'impegno iniziando a tradursi in parte di quel risultato? Quindi, abbiamo i nostri rapporti sui voti trimestrali. Abbiamo uno strumento di valutazione standardizzato interno standardizzato che utilizziamo chiamato Fast Bridge. È un monitoraggio dei progressi strumento di valutazione che forniamo a tutti gli studenti, da K a 8, che ci fornisce dati sui risultati continui per consentirci di capire a che punto siamo e come stiamo portando avanti il nostro lavoro.Così come, attualmente siamo alle prese con la nostra valutazione standardizzata statale, che è stata annullata la scorsa primavera. E Minnesota come continuare ad andare avanti. Quest'anno, come lo sono tutti i vostri stati. 

22:56 

così siamo in quella finestra proprio ora per davvero, di nuovo, usarla come un'opportunità per capire quali bisogni esistono mentre iniziamo a mappare e pianificare il corso del prossimo anno scolastico. 

23:12 

Mentre la nostra nuova normalità degli ambienti di apprendimento continua ad evolversi quando pensiamo, sai, alla parte di analisi dei nostri dati. È una cosa che ha raccolto e raccolto e visto. E conosci questo foglio di calcolo qui come ho detto, e questo database qui, abbiamo davvero lavorato anche prima della pandemia per trovare soluzioni per aiutarci, soluzioni tecnologiche per aiutarci con i nostri dati analiysis. Quindi, siamo fortunati in quanto abbiamo un team di ricerca e valutazione molto qualificato che può fare molto di questo lavoro di analisi dei dati. Ma stiamo cercando di lavorare sull'evoluzione per dedicare meno tempo all'elaborazione di tutti quei dati e più tempo, utilizzando i nostri team e la nostra esperienza per aiutare a guidare il significato e le informazioni per l'azione. 

24:04 

Quindi, sai, i due sistemi che esaminiamo pesantemente ora sono UNanalisi di Lvelocità e Filtro velocità della luce, che ci porta dall'obiettivo tecnologico, molte informazioni relative alle nostre soluzioni software, alle nostre soluzioni software didattiche e alla nostra tecnologia e al modo in cui viene utilizzata e integrata in classe. E possiamo avere molte conversazioni ricche con i nostri dipartimenti di insegnamento, apprendimento e realizzazione su come le nostre pratiche si svolgono all'interno dello spazio di apprendimento, se sia digitale o di persona, e come si amplificano gli strumenti che la parola che stiamo acquistando o utilizzando nel nostro sistema. E sostenere i risultati che vogliamo vedere nelle pratiche di insegnamento che vogliamo che si verifichino. 

24:54 

Hoonuit è l'altra nostra piattaforma che utilizziamo come soluzione di business intelligence che effettivamente utilizziamo per consumare tutto il resto dei nostri dati e aiutarci a ricavarne un significato. 

25:05 

Quindi, questo porta i nostri dati di valutazione, esso porta i nostri dati accademici, i dati sui voti, il comportamento, i dati, la frequenza, i dati e ci consente di correlare e fare una sorta di lavoro ABC, frequenza, comportamento e correlazioni di tasso di credito e superamento e suddividerlo in base a diversi dati demografici per capire come è il nostro lavoro mentre andiamo avanti. Abbiamo anche un paio di processi interni di analisi dei dati che si verificano ancora. uno di questi è quello che chiamiamo studio di pratiche promettenti. 

25:39 

Quindi, in realtà tipo prendi una coorte, o un campione di insegnanti, e i loro studenti, e guarda le pratiche che stanno accadendo nei loro aula relativa a pratiche e strategie che abbiamo identificato come sistema come best practice. 

26:00 

E guardando come si stanno effettivamente traducendo in successo o risultati con i nostri studenti. Quindi, siamo stati in grado, sai, di fare un po' di quel lavoro per capire davvero. E, in particolare, relativo al mio lavoro con l'apprendimento digitale e le strategie di apprendimento digitale che utilizziamo, hIl personale che sta implementando sono i pilastri del percorso, del luogo e del ritmo une utilizzando la tecnologia per creare quegli spazi di apprendimento. 

26:29 

Wsiamo stati in grado di identificare e dimostrare che quando gli insegnanti prendono davvero quegli strumenti e li usano come abbiamo fatto noi we ppromuovere lo sviluppo professionale e abbracciare quell'ambiente che stiamo cercando di creare, wstiamo vedendo i risultati che vogliamo avere creato con l'uso della tecnologia e dell'istruzione, sia di nuovo, sia nello spazio fisico o nell'ambiente remotoasso. 

26:54 

Poi, di nuovo, con i nostri dati Pulse Survey, di nuovo, spesso, sai, i dati del sondaggio non possono ancora entrare nei tuoi sistemi più grandi e più grandi. Quindi, a volte, potresti utilizzare Google Forms per portare quei dati. O, sai, una varietà di altri strumenti di indagine là fuori che faranno alcune analisi rapide. 

27:11 

Ma stiamo prendendo quei dati e creando una griglia dal verde al rosso. Che possiamo fornire ai membri del consiglio. E i dirigenti scolastici intorno a quei dati del sondaggio, in quanto sono correlati alle diverse strategie, domande e supporti che vengono identificati come necessari tra i nostri diversi gruppi di studenti e le nostre famiglie, come ci forniscono molte informazioni preziose. Siamo anche stati in grado di esaminare quei dati di coinvolgimento e incrociarli con alcuni dei nostri dati accademici e di Pulse Survey, che, ancora una volta, è ancora in qualche modo un processo manuale. 

27:46 

E stiamo esaminando come possiamo costruire nel nostro Hoonuesso o, sai, utilizzare il Lightspeed sistema per aiutare a semplificare il pezzo di analisi. Ma fai davvero delle strisce pedonali. 

27:58 

E, sai, siamo stati in grado di dimostrare alcune relazioni di quei dati di coinvolgimento wmi sto tirando fuori Filtro Lightspeed e il nostro sistema di gestione dell'apprendimento che più studenti sono coinvolti in tali attività di apprendimento. Sta traspirando in un aumento dei risultati accademici o dei tassi di superamento dei corsi. Quindi, sai, siamo entusiasti di vedere come stiamo iniziando a mettere insieme e collegare quei pezzi di dati, per guidare davvero il nostro lavoro mentre continuiamo a far progredire la nostra organizzazione. 

28:34 

Sai, visto che ho toccato alcuni di quei pezzi di software con Analisi della velocità della luce e come determini, sai, app e strumenti e, cosa tenere e cosa, lo saiw, a annullare all'interno della tua organizzazione. Sai, questo è stato davvero molto del mio lavoro in Osseo negli ultimi tre anni e capire quali piattaforme sono presenti nel nostro sistema. Come li stiamo usando? Perché li stiamo usando e stanno ottenendo i risultati che vogliamo ottenere? 

29:07 

E ancora, la pandemia ha creato uno spazio completamente nuovo, in particolare attorno a soluzioni software e strumenti didattici o risorse digitali didattiche che il nostro personale sta utilizzando in un modo completamente nuovo e in modi innovativi per iniziare davvero a ottenere risultati positivi con i nostri studenti. 

29:26 

Ma alla fine, prima e durante la pandemia the, e pianificando per il prossimo anno, per me e il nostro team torna sempre agli obiettivi didattici, una delle cose che è fondamentale per noi come organizzazione, mentre parliamo di apprendimento digitale, è che non si tratta del software. Non si tratta della tecnologia. 

29:46 

Riguarda i risultati degli studenti e la pratica didattica, qual è l'ambiente che vogliamo che gli insegnanti creino? Come vogliamo che insegnino e coinvolgano gli studenti? 

29:56 

E poi come entrano in gioco questi diversi strumenti e tecnologie tecnologiche per supportarlo, amplificarlo e farlo effettivamente accadere? Quindi, sai, questa è la mentalità. Entriamo davvero prima di valutare effettivamente una risorsa digitale o uno strumento prima di inserirlo nel nostro sistema, ed è il modo in cui continuiamo a valutarne l'efficacia man mano che avanziamo all'interno del nostro sistema. 

30:22 

E tu sai, come noi ha lavorato durante quest'anno e ha esaminato diverse risorse che stavano arrivando. Come molti di voi, ogni fornitore di software didattico che era là fuori era pronto a offrire a ogni insegnante in ogni sistema di accesso gratuito al proprio strumento che era, sai, un grande supporto in una certa misura durante il corso dell'inizio della pandemia but, sai, stiamo iniziando ad arrivare a uno spazio in cui dobbiamo pensare a lungo termine. Che cosa significa? E quindi, sai, avendo in mente quell'obiettivo didattico. Il prossimo pezzo che dobbiamo pensare ed elaborare è la capacità di budget. 

31:01 

E stiamo tutti lavorando con budget limitati nel nostro K12 sistemi scolastici e CURE dollari che, sai, riceviamo attraverso il governo federale funzionano alla grande, bma è un'iniezione di denaro una tantum per i nostri sistemie a lungo termine, hcome gestite la sostenibilità finanziaria? Perché la tecnologia ha un costo costante. Se c'è pensiero circa se porti l'hardware, tl'hardware del cappello dovrà essere sostituito. Se porti un software, c'è andando essere abbonamenti software annuali che lo accompagnano. E So, sai, uno degli strumenti che, sai, sono stati, che è stato prezioso per noi da portare dentro è stato davvero [Lightspeed] LAnalytics, wche può davvero portare i dati del nostro utilizzo e il nostro tasso di adozione all'interno di quegli strumenti software su cui stiamo investendo. Quindi, prima di avere quello strumento, di nuovo, lavoreremo per raccogliere quei dati, andremmo nel back-end del software e vedremo cosa sta succedendo. Andavamo nelle aule e osservavamo come veniva utilizzato e coinvolto.Così raccogliere quei dati è stato un duro lavoro, cosa che abbiamo fatto e possiamo, e guardando come possiamo farlo più velocemente e ottenere alcune opportunità più attuabili con quei dati, che davvero UNnalytics ci ha davvero aiutato in questo e nella valutazione dell'adozione. 

32:25 

E quindi, sai, uno dei pezzi che, sai, noi, siamo venuti a imparare vero rapidamente è che avevamo un sistema di gestione dell'apprendimento, un sistema di gestione dell'apprendimento universale, per gli studenti della scuola materna fino al 12° anno prima che si verificasse la pandemia. 

32:40 

E, aneddoticamente, lo sapevamo, non era una soluzione adatta o che soddisfacesse tutte le nostre esigenze di livello scolastico. E il UNstrumento di analisi dei dati ci ha aiutato a ottenere i dati in modo significativo che forzato ciò che stiamo già vedendo e ascoltando nel nostro spazio. 

33:02 

Quindi, abbiamo fatto una mossa significativa all'inizio di quest'anno scolastico per avere un diverso sistema di gestione dell'apprendimento, 6 per 12, di quanto abbiamo fatto in pre K attraverso 5. Quindi, avremmo lo strumento giusto e uno strumento efficace per i nostri studenti all'interno di quegli spazi al fine di navigare e interagire con l'apprendimento digitale e il digitale o le risorse di cui avevano bisogno per avere successo come studenti. Ci ha anche aiutato, poiché abbiamo introdotto alcuni nuovi strumenti, come molti di voi potrebbero avere, per vogliamo effettivamente continuare con questi. E così, c'erano alcuni nuovi strumenti che storicamente eravamo riluttanti a introdurre nel nostro sistema bperché abbiamo visto e osservato alcuni usi impropri che non erano necessariamente allineati alle nostre migliori pratiche didattiche che volevamo si verificassero in classe, ma abbiamo anche riconosciuto mentre entravamo in questi ambienti di apprendimento remoto che tutti gli insegnanti erano spinti in quelloPotremmo aver bisogno di alcuni supporti per il ponte e alcuni strumenti digitali che li aiutino a raggiungere ciò, ciò che deve accadere e uno spazio di apprendimento. 

34:17 

E, sai, abbiamo introdotto alcuni strumenti che sono stati effettivamente utilizzati in modo efficace, a causa delle condizioni dell'ambiente in cui stiamo lavorando ora, che abbiamo identificato, poiché sono, sai, strumenti efficaci, su cui possiamo continuare con la pratica. 

34:36 

Perché l'abbiamo implementato e curvato in un modo che sta davvero guidando la pratica intenzionale che vogliamo che si verifichi con l'uso di quello strumento. L'altro pezzo, quando pensiamo agli strumenti di onboarding e off boarding, è, sai, abbiamo davvero imparato dagli studenti e dalle famiglie la scorsa primavera prima di entrare in questo anno scolastico, che ne avevamo davvero troppo. 

35:04 

Sapete, gli insegnanti utilizzavano un sacco di diversi strumenti gratuiti e risorse gratuite, e stava diventando molto complicato per gli studenti e le famiglie navigare in quell'ambiente digitale, specialmente quando, sapete, non sono in classe. E potresti avere un insegnante che trova uno strumento davvero eccezionale, uno strumento gratuito che vuole portare e utilizzare. Quando lo portano dentro e lo utilizzano all'interno di un ambiente di classe fisica, c'è quell'intimità con gli studenti in classe per aiutarli a navigare e farli superare. Dove, quando siamo in un ambiente di apprendimento remoto oa distanza, è molto più difficile per l'insegnante fornire quei supporti diretti agli studenti della famiglia per capire come supportare il loro bambino in quello spazio di apprendimento. Se, se possono. 

35:51 

Quindi, sai, ci siamo davvero mossi e abbiamo dovuto cavalcare questo equilibrio su come semplifichiamo e standardizziamo come organizzazione attorno a cosa lavoro, cosa chiamiamo quest'anno, i nostri strumenti principali une concedere ancora qualche opportunità e flessibilità agli insegnanti per essere innovativi nella loro pratica didattica? Perché ci sono alcune buone risorse là fuori che, sai, gli insegnanti afferrano e sono altamente innovative e sono efficaci con esso. 

36:22 

Quindi, sai, abbiamo identificato 5, 6 strumenti digitali chiave che hanno in qualche modo definito l'aspettativa, che questo è, gli strumenti standard che tutti gli insegnanti devono utilizzare e con cui impegnarsi come pratica didattica di base. 

36:37 

E, sai, lavorare con il nostro specialista dello sviluppo del personale e i nostri coach di apprendimento digitale, gli insegnanti, che volevano esplorare alcuni strumenti diversi su base limitata, hanno ancora una certa flessibilità, un'opportunità per navigare in quello spazio. 

36:56 

E così, mentre pensiamo al futuro della raccolta dei dati, no, ancora una volta, nessun processo di dati non sta realmente cambiando da quello che abbiamo fatto nel nostro sistema. 

37:07 

E Sospetto che alcuni di voi su questo, su questa chiamata abbiano in atto ottimi processi di dati. 

37:14 

La sfida è, e il posto in cui ci troviamo è come prendiamo quegli spazi esistenti davvero grandiosi e li adattiamo ai nostri nuovi ambienti di apprendimento e li adattiamo per raccogliere nuovi dati significativi, per guidare wqui vogliamo arrivare. 

37:32 

E così, per noi, sai, attraversiamo davvero cicli di miglioramento continuo. 

37:37 

Continueremo con quei cicli di miglioramento continuo, ma guardando potenziali elementi di dati diversi, noi abbiamo ho un nuovo piano strategico che viene costruito bene ora, e sarà lanciato per il prossimo anno scolastico. E siamo davvero intenzionali su questo nuovo piano strategico, sull'avere risultati misurabili collegati a ciascuna delle strategie in esso contenute, e quindi abbinarlo con quelli che chiamiamo rapporti di monitoraggio possiamo raccogliere quei dati e riportare rapporti di monitoraggio regolari alla nostra organizzazione e al nostro consiglio scolastico per capire come stiamo procedendo attraverso quel piano. 

38:16 

Sai, abbiamo un processo di budget. All'interno della nostra organizzazione, facciamo un budget a base zero, quindi ogni anno è tutto sul tavolo. E, come sai, i responsabili del budget e i leader mettono insieme le proposte. Devono avere misurazioni dei dati identificate con le loro proposte di bilancio. E come misureranno i risultati di ciò in cui stiamo investendo per allineare le cose che non funzionano efficacemente unE come abbiamo bisogno di reinvestire magari in modo diverso? E, come sempre, guardare i dati per guidare la nostra pratica didattica e ottenere i risultati desiderati. Quindi, lo studio sulle pratiche promettenti che ho menzionato, di guardare focus o gruppi campione di insegnanti e le pratiche che stanno facendo nel loro aula, e allineandolo ai risultati che stiamo vedendo. 

39:07 

E utilizzandolo per rafforzare le pratiche in classe che ci portano davvero dove vogliamo andare avanti. 

39:21 

Quindi, sai, i punti chiave che ti lascerò, se stai appena iniziando il tuo viaggio, intorno ai dati, all'interno della tua organizzazione, mantienilo semplice e costruisci su di esso. 

39:33 

Sappi, trova gli elementi di dati 1 o 2 su cui vuoi concentrarti e lavora su quei pezzi per iniziare a costruire, di nuovo, quella capacità e cultura all'interno della tua organizzazione. Quando ero in Richfield, i dati erano un concetto nuovo per quell'organizzazione, quindi abbiamo dovuto iniziare semplice. Abbiamo lavorato con edifici e leader e personale di costruzione per dire, Questo anno, siamo solo andando concentrarsi sulla matematica, che cosa sono le strategie che stiamo usando con la matematica. 

40:01 

Quali sono i risultati che vogliamo vedere uscire con math, mantenendolo semplice, mantenendo l'obiettivo che possiamo avere una visione comune e un allineamento con tutti in quello stesso spazio, ysai, identifica chiaramente e definisci ciò che vuoi conoscere. 

40:18 

Come ho detto, siamo come scuole e i sistemi scolastici erano ricchi di dati. Abbiamo dati e quasi tutto. 

40:26 

Ma, riunendo tutto ciò in modo significativo per mettere insieme un processo e informarci su come adottiamo misure attuabili, dobbiamo tornare a, wcos'è che vogliamo chiaramente rispondere? Qual è quella domanda? Qual è questo obiettivo? Pensa a ciò che hai già in atto e a come può essere adattato. Come ho detto, sospetto che molti di voi abbiano dati, processi, e protocolli che potrebbero essere implementati dai PLC. Quindi, di nuovo, pensa a ciò che hai già e come si adatta al nostro nuovo ambiente. 

40:59 

E trova soluzioni tecnologiche che possono aiutarti. 

41:03 

Di nuovo, con, sai, avere dati ovunque diventa difficile e ingombrante.Così scoprire come la tecnologia può essere sfruttata e utilizzata per riunire quei dati e sintetizzarli.So, possiamo dedicare più tempo alle nostre conversazioni sui prossimi passi e azioni, invece di cercare di mettere tutto insieme solo per vedere e identificare il problema che abbiamo. 

41:26 

E poi tieni sempre a mente l'allineamento con gli obiettivi e le strategie del tuo distretto e della scuola. Ancora una volta, importare dati che non sono collegati ad alcun obiettivo e strategia non porterà la tua organizzazione da nessuna parte. 

41:37 

Ci deve essere un allineamento e un percorso poiché, mentre continui a portare avanti il tuo lavoro e pensi a come utilizzerai quei dati per guidare ciò che verrà per il prossimo anno scolastico, mentre inizieremo lentamente a uscire dal trasloco pandemia e in questa esperienza di apprendimento post pandemia. 

41:59 

Quindi sono andando grazie per, per il tempo, aver condiviso la mia esperienza con tutti voi, e io sono andando giralo in Aiden Kahn, che condividerà un po' del Lsistema ightspeed stesso. 

42:15 

Grazie mille, Antonio. 

42:16 

Mi è davvero piaciuto, sai, ascoltare la tua presentazione, è stato un continuo piacere really collabora con un vero pioniere nello spazio di analisi dei dati. 

42:43 

Quindi, ancora una volta, il mio nome è Aiden Kahn, sono un Regional Sales Manager qui a Lightspeed SistemaS, ed entusiasta di parlare di alcuni dei temi principali che Anthony ha illustrato durante la sua presentazione. 

42:57 

Quindi, dai il via davvero alle cose. 

43:00 

Facciamo molte conversazioni continue con i nostri clienti, solo per imparare cosa loro giorno per giorno mondoS sono, ad esempio, che tipo di sfide e opportunità hanno trovato, soprattutto nell'ultimo anno. 

43:14 

Sai, ognuno ha reagito in modo diverso e uno dei temi comuni che abbiamo visto è proprio la rapida adozione di nuovi strumenti educativi. Come puoi vedere qui, il distretto medio ha utilizzato oltre mille strumenti educativi ogni mese, con un aumento di 90% nell'ultimo anno. 

43:31 

E, sai, come ha detto Anthony, così tanti insegnanti stanno usando gli strumenti per provare a usare la classe, ioÈ molto importante capire quali vengono effettivamente utilizzati. Sai, parlando con studenti quali sono facili da afferrare. 

43:45 

E assicurandoti che andando avanti, ti consolidi con la soluzione giusta. 

43:49 

E quel tipo di gioca in quel secondo punto dati, circa 57% di tutte le licenze distrettuali che vengono acquistate per nostro uso. E questo solo perché non hai necessariamente sempre una buona visibilità su ciò che viene utilizzato. Potresti sentire parlare un piccolo sottogruppo della popolazione che ama lo strumento, e potrebbe essere un'ottima soluzione per loro, ma forse non è la soluzione giusta per tutti. E comprendendo, meglio puoi iniziare a prendere quelle decisioni strategiche sul giusto dimensionamento di determinati rinnovi di abbonamenti e assicurarti che ogni corpo studentesco o ogni livello scolastico o ogni scuola abbia le soluzioni giuste per loro. 

44:26 

Un'altra cosa che è stata molto sorprendente per molti dei team tecnologici con cui stiamo lavorando è proprio il numero di applicazioni non autorizzate che si trovano sulla rete distrettuale. E, forse, non avrebbe dovuto essere una sorpresa così grande perché, ancora una volta, l'adozione di tutte queste cose nuovi strumenti che entrano nell'apprendimento online per la prima volta, ma perché, sai, l'apprendimento online è ora una necessità etutti reagiranno a questo in un modo nuovo. E solo comprendendo meglio quali applicazioni sono presenti sulla tua rete, puoi prendere la decisione, sia dal punto di vista del coinvolgimento degli studenti, sia dal punto di vista della sicurezza dei dati, quali strumenti devono essere presenti sulla tua rete per andare avanti. 

45:06 

Ora, alcuni altri numeri non sono sui tuoi clienti che non hanno utilizzato il nostro UNnalytics, complessivamente stanno spendendo $37 milioni per le tue licenze. Sai, ancora una volta, duei terzi di tutte le licenze in media sono in corso, tu, puoi iniziare a vedere come quei numeri iniziano a sommarsi abbastanza rapidamente. 

45:22 

E semplicemente implementando Analytics, il distretto, sono stati in grado di risparmiare, sai, $300.000 ti piacerebbe essere catturato dal giusto dimensionamento lì, ci sono le rinnovabili in arrivo nel prossimo anno o giù di lì sappi forse in alcuni casi in cui stai risparmiando 100.000 e da qualche parte risparmiando 500.000. Questo è davvero uno degli obiettivi principali dietro. Quello che stiamo facendo qui è aiutarti a capire come sfruttare al meglio i fondi disponibili per sviluppare il giusto mix di applicazioni software per il tuo distretto. 

45:52 

Un'altra cosa di cui parlerò più avanti è, oltre a quali applicazioni vengono utilizzate. Esistono altre applicazioni che, anche se vengono utilizzate, potrebbero non essere adatte al tuo distretto, in base a ciò che stanno facendo con i dati dei tuoi studenti. Questa è sempre una preoccupazione crescente, ci sono sempre più applicazioni unnd sta accadendo più apprendimento online è, come possiamo assicurarci di essere un'applicazione a cui stiamo affidando o che i dati degli studenti vengano affrontati. Quindi, questa è una componente enorme del pezzo di analisi di cui parleremo oggi. 

46:23 

Solo un po' di background, sai, ne sono sicuro mSi spera che molti di voi abbiano sentito parlare di noi, ma stiamo lavorando con più scuole di qualsiasi altro fornitore del settore. E questo ci dà davvero l'opportunità di imparare da loro e aggiornare e rinnovare meglio e, sai, aiutarli con nuovi prodotti e nuove idee, in base al feedback che riceviamo ogni giorno dai clienti, abbiamo l'opportunità di collaborare con. 

46:46 

Mentre stiamo parlando, le diverse soluzioni oggi si concentreranno principalmente sul pezzo di analisi. Sai, molti di voi potrebbero sapere di noi dal nostro filtraggio web. Abbiamo anche altre soluzioni come avvisi per la sicurezza degli studenti, una soluzione MDM e una soluzione di gestione della classe per consentire agli insegnanti di vedere gli studenti' schermo. 

47:04 

Ma quello in cui ci immergeremo di più oggi e in base a ciò che Anthony è stato in grado di condividere sui nuovi apprendimenti dell'anno scorso e su come ciò influirà sulle decisioni che prenderanno il prossimo anno è l'analisi che siamo in grado di estrarre. 

47:17 

Sai, proprio qui, credo, c'è qualcosa che Anthony ha menzionato, che trunck registrato, solo la possibilità di dover dedicare meno tempo, il che significa elaborare i dati e più tempo per strategie e conversazioni con il tuo team. Questo è davvero ciò per cui è progettata la soluzione. Sai, non devi necessariamente estrarre dati da 12 fonti diverse e poi, sai, creare quei grafici e diagrammi diversi. stiamo andando fare molto di questo, per aiutare a facilitare quelle conversazioni su quale direzione prendere. 

47:46 

Con questi dati, è molto importante capire, sai, dove vengono utilizzati i dispositivi, come vengono utilizzati, who li sta usando, fo quali diverse applicazioni. 

47:58 

Tutta questa roba che è tipo tirato dentro UNnalytics per aiutarti a capire meglio, sai, tutti i diversi punti dati che provengono, sai, dalla gestione di una rete di distretto scolastico. 

48:10 

One delle parti più importanti, e so che alcune saltano fuori dal punto di vista del numero, ma per quanto riguarda l'ottimizzazione del budget tecnologico, penso che il primo passo per ottimizzarlo sia, ancora una volta, quel pezzo di identificazione. 

48:23 

Sai, come puoi capire con quali strumenti andare avanti se non sai quali strumenti vengono utilizzati. 

48:29 

E poi una volta che sai quali strumenti vengono utilizzati, stiamo acquistando il giusto numero di licenze per il nostro distretto? 

48:37 

Quindi, sai, forse potrebbe essere qualcosa lcome ha detto Anthony, l'LMS dove l'hanno acquistato in tutto il distretto e poi hanno scoperto che forse non era la soluzione migliore per il K attraverso il cinque alunno. 

48:47 

Quindi possiamo scrivere codice che lo usi solo per il 6 fino al 12 e acquistare qualcos'altro per il K fino al cinque che si adatti meglio a ciò che sperano di ottenere. 

48:56 

UNs iniziamo a vederne dueterzi delle licenze tecnologiche non utilizzate, è così che puoi prendere quelle decisioni e avere prove quantitative su quale diluizione eliminare o quali soluzioni ridurre andando avanti. 

49:09 

E anche, solo da un punto di vista di utilizzo individuale, sai, quanto spesso in quali gruppi utilizzano singole applicazioni, come vedi qui, sai, UNraggiungere 3000, per esempio. 

49:24 

Passando alla sezione Conformità dei dati, molti stati stanno introducendo i propri dati. 

49:30 

Conformità alla privacy, le normative che vogliamo assicurarci siano seguite sia a livello federale che statale. 

49:41 

Stiamo controllando noi stessi, assicurandoci che tutte le applicazioni visualizzate dal nostro database vengano salvate con i dati degli studenti. 

49:51 

Dal punto di vista della conservazione, per come condividono le tue informazioni o quali sono i loro impegni per determinati impegni sulla privacy, FERPA, COPPA, non sarà un processo manuale per identificare prima di tutto quali applicazioni ci sono e poi arrivarci , ottenendo il loro impegno per determinati statuti sulla privacy dei dati. 

50:13 

Faremo tutto il lavoro per te, ancora una volta, per consentirti di avere più tempo per avere questa conversazione, piuttosto che dover raccogliere tu stesso tutti i loro dati. 

50:24 

Un po' come passare ad alcune delle diverse opzioni disponibili in Analytics. 

50:30 

Penso che un'altra cosa sia stata davvero potente, e Anthony ha menzionato di avere rapporti diversi che forse alcuni sono più giù per l'aula e alcuni sono fino alla sala del consiglio. 

50:39 

Sai, tutti avranno informazioni diverse che stanno cercando e stiamo cercando di fornirti una varietà di rapporti diversiS che può essere usato per rispondere a diverse domande proprio qui. Hai così tanti diversi strumenti online che vengono implementati continuamente. E forse, sai, un membro del consiglio ha chiesto se l'apprendimento avviene di più durante la scuola o dopo la scuola. E forse qualcun altro si preoccupa di quali studenti corrono il rischio di rimanere indietro, perché semplicemente non sono coinvolti quotidianamente, e forse una terza persona è preoccupata circa wtali applicazioni presentano potenziali rischi dal punto di vista della conformità dei dati – Quali sono le nostre app non approvate più utilizzate? 

51:16 

Quindi, come avere tutto questo, sei pronto a partire, non dovrai, sai, ancora una volta, tirare questi rapporti. Ogni volta che ricevi una richiesta, sarai in grado di monitorarli da un punto di vista continuo. 

51:29 

L'altra cosa che richiamerò l'attenzione su questo rapporto sull'utilizzo dell'app, questo è un ottimo modo per capire e, ancora una volta, l'esempio degli insegnanti che portano tutti questi nuovi strumenti gratuiti. Quali sono quelli che effettivamente vediamo guadagnare terreno nell'ottenere l'adozione con gli studenti?. We introdurre qualcosa nuovo, vorremmo vederlo ottenere più adozione e maggiore coinvolgimento. Questo è un ottimo modo per avere dati in corso su come sta andando il lancio, e forse se dobbiamo allocare alcune risorse PD aggiuntive, non crescendo nel modo giusto, come speriamo. 

51:58 

Questo sarà un nome e un volto familiare qui. Cioè, Anthony, nostro meraviglioso co-conduttore di oggi. 

52:05 

Ma abbiamo avuto l'incredibile opportunità di vederlo in prima persona, all'interno del suo team e aiutandolo a risparmiare un sacco di soldi, su che vorresti che sostenesse e all'interno di Analytics, e in realtà solo ottenere informazioni generali e consapevolezza su come vengono utilizzate le applicazioni, diversi modi in cui possiamo raggiungere meglio i nostri obiettivi strategici che abbiamo delineato. 

52:28 

Quindi, è stato, sai, è documento qui è stato prezioso per Anthony e lavorare con Anthony è stato prezioso per noi. 

52:38 

E poi qualcosa che ho toccato esso, ma avere questi dati in tempo reale e in corso è così importante. Non deve essere qualcosa che è, sai, una volta su un quarto di cap sulla tua lista. Tipo, oh, ora ho tutti questi rapporti per, sai, una riunione del consiglio o per la revisione. 

52:55 

Tu sei andando essere in grado di monitorare l'andamento in corso e prendere decisioni strategiche in base a cosa potrebbe funzionare e cosa no, cosa potrebbe non funzionare, sappi, come vediamo in questo copyright con la geolocalizzazione, una cosa che Anthony ha menzionato fa parte del coinvolgimento degli studenti è sapere dove gli studenti siamo. Sai, gli studenti imparano a casa. Ci assicuriamo di capire dove sono, dove sono i loro dispositivi? 

53:19 

Tutto ciò che va di pari passo con il ripristino del dispositivo e quindi solo dalla misura in corso contro gli obiettivi del distretto siamo incontriamo quelli? C'è qualcosa che possiamo fare per affrontare meglio? 

53:31 

Così è davvero importante avere qualcosa del genere in cui puoi entrare sia una volta al giorno che una volta alla settimana e controllare come un barometro rispetto ad alcuni degli obiettivi che hai delineato. 

53:43 

È stato un piacere parlare con te oggi, spero che tu l'abbia trovato interessante ancora una volta come promemoria su alcuni dei diversi prodotti che offriamo. 

53:52 

Potrei non avertelo ricordato prima, ma stiamo raccogliendo domande, quindi spero che tu abbia avuto l'opportunità di inviare domande nella casella delle domande, perché ci piacerebbe rispondere. In caso contrario, sentiti libero di prenderti del tempo ora e invia queste domande, ma grazie mille per il tuo tempo. 

54:14 

Grazie, Anthony, e in entrambi i casi, per le tue preziose intuizioni, è stata una sessione così bella. C'è così tanto prezioso contenuto che è stato discusso. Apprezzo davvero che ti sia unito a noi oggi, Anthony. Voglio dire, è stata davvero una bella discussione. Sono entusiasta che siano già arrivate molte domande. Se hai una domanda, inseriscila nella casella delle domande. Faremo del nostro meglio per raggiungerlo. 

54:37 

Ma senza ulteriori indugi, andiamo dopo alcune di queste domande che sono state presentate. 

54:42 

Così eccone uno per Anthony, dice Anthony, c'è stato qualche dato che hai raccolto durante lo scorso anno che ti ha sorpreso? 

54:54 

penso che il mio pausa mi sta facendo dire di no, subito. 

55:00 

E penso che sia solo perché vietiamo i dati così scavati per l'ultimo, sai, per molto tempo. Ma in realtà negli ultimi mesi ho guardato tutto abbastanza regolarmente. 

55:14 

Che no, non è stato troppo sorprendente,sai. Penso che ci fossero dati che erano eccitante quindi sai quando siamo entrati nella pandemia, la scorsa primavera, e siamo stati in grado di raccogliere quei dati di coinvolgimento e utilizzo per vederlo su base regolare. Abbiamo avuto 96% dei nostri studenti che si sono presentati. Quella è stato emozionante e direi sorprendente rispetto a, sai, quello che abbiamo sentito come sfide a livello nazionale attorno agli studenti, sai, impegnarsi in quell'ambiente di apprendimento remoto, quando siamo entrati in quello spazio. 

55:53 

Fantastico, eccone un altro per te. E dice, che cosa tipo di dati richiesti dagli amministratori distrettuali come i sovrintendenti? 

56:03 

Oh cambia, e si evolve, direi proprio ora, i nostri dati più comuni che stiamo esaminando sono solo il tasso di assenteismo. Perché siamo persone di backend, noi tipo guarda per vedere, sai, come sono le assenze con il personale e gli studenti, per assicurarti che l'apprendimento di persona possa funzionare. 

56:21 

Che è stato, sai, un po' diverso dove abbiamo le nostre scuole online che servono 5000 studenti, giusto? ora, e ha circa un quarto del nostro personale che opera in modo diverso con il tasso di assenteismo.Così, Direi che l'assente è probabilmente il punto dati più comune. Abbiamo fatto sondaggi negli ultimi, sai, diversi mesi quando abbiamo iniziato l'impegno contro la pandemia erano i dati che volevano assicurarsi che gli studenti si presentassero nel nostro spazio e fossero connessi. 

56:49 

Quindi, di nuovo, si è evoluto nel corso dell'anno, mm. 

56:55 

Assolutamente, Questo uno è per Aiden, tiene traccia solo delle applicazioni installate dalla scuola o tiene traccia anche delle app scaricate dagli studenti? 

57:06 

Sì, è un'ottima domanda. E penso che questa sia una delle parti preziose del prodotto, è che ti darà una panoramica di qualsiasi applicazione in esecuzione sulla tua rete o su uno dei tuoi dispositivi scolastici. Perché penso che a volte la parte più preziosa siano quelle cose che non conosci. E sicuramente una grande parte di quel punto di vista dell'identificazione. 

57:26 

Essere in grado di tracciare anche quelli che poi spingi centralmente, sì, posso aggiungere per esperienza. Questo è stato subito uno dei momenti salienti con, con il UNstrumento di analisi ioè da una lente di sicurezza informatica. Ci ha dato la visione di tutto ciò che gli studenti stavano, stavano utilizzando i nostri insegnanti stavano utilizzando in classe. 

57:49 

È fantastico. 

57:51 

Questo è per te Anthony. Dice che mi piacerebbe avere accesso a queste informazioni, ma non sono sicuro che sia una necessità. Il monitoraggio dei dati è una necessità nel tuo distretto? 

58:00 

Uhm, direi che dipende nel più di quello che c'è dietro quella domanda. Ma direi che sì, il monitoraggio dei dati è una necessità all'interno della nostra organizzazione ed è parte della nostra cultura. E, sai, davvero per guidare le nostre prestazioni e i nostri risultati, e per assicurarci che le strategie o gli strumenti software in cui stiamo investendo stiano effettivamente ottenendo risultati. 

58:34 

Questo è per Aiotana. fa? UNnalytics raccoglie dati se l'app viene utilizzata su un browser? 

58:41 

Sì, lo fa. 

58:42 

Quindi questa è un'altra parte del, immagino, voler fornire un quadro completo, indipendentemente da dove viene utilizzata l'applicazione o da come gli studenti vi accedono, we, ovviamente, voglio darti quell'informazione che viene utilizzata. 

58:55 

Fatto. Questo è un altro per te. Dice, questi dati vengono riportati in tempo reale o c'è un ritardo? 

59:03 

Sicuro. Quindi, sì. Buona domanda lì, e riporta in tempo reale. 

59:06 

Penso che questo parli proprio di questo, dell'opportunità che hai di rivederlo su base continuativa. Come ha detto Anthony per assicurarsi che siamo allineati con determinate iniziative e obiettivi distrettuali, è avere informazioni di segnalazione in tempo reale. 

59:22 

Fantastico, OK, beh, queste domande sono fantastiche e siamo solo alla fine del nostro limite di tempo per oggi, quindi abbiamo tempo solo per un'altra domanda. Se hai fatto una domanda e non siamo riusciti a risponderti, ti contatteremo dopo la fine del webinar via e-mail per assicurarci che la tua domanda riceva risposta. 

59:40 

Quindi, ultima domanda: Anthony: Hai visto una differenza nell'esito degli incontri e dell'approvazione con questo tipo di dati? 

59:48 

Sì. 

59:51 

Direi di sì, perché guida davvero la conversazione quando abbiamo i dati per avere la conversazione, al contrario di sto sentendo questo, sto vedendo questo. Bene. Come? Quanto viene osservato? 

1:00:08 

Come, quanto fa in realtà? rappresenta, sai, l'intera popolazione di utilizzo. 

1:00:15 

Ci sono strumenti in cui, sai, sentiamo da alcuni membri dello staff, che, sai, questo è lo strumento migliore e tutti lo usano e tutti ne hanno bisogno. Ma poi quando guardiamo all'utilizzo, è, sai, potrebbe essere 2% del nostro intero distretto scolastico, che quindi solleva la domanda e ha la conversazione mentre condividiamo senza membri dello staff o squadre. 

1:00:38 

Ecco cosa sta realmente accadendo, così possiamo entrare in un diverso livello di conversazione. 

1:00:43 

Sai, come Aidetipo menzionato, se questo è qualcosa che dobbiamo davvero usare. 

1:00:47 

Quindi dobbiamo fornire i supporti di sviluppo professionale per ottenere un utilizzo di livello superiore, o non viene utilizzato come vorremmo che fosse. 

1:00:56 

Non è efficace nel modo in cui vorremmo che fosse, e no, dobbiamo prendere la decisione di superarlo e andare avanti per mettere in atto le strategie efficaci. 

1:01:06 

Sì, è fantastico, grazie. 

1:01:10 

Siamo fuori tempo, in realtà, nel tempo.Così, grazie per essere rimasto con noi. E grazie a entrambi i nostri presentatori. Apprezzo davvero tutti i preziosi contenuti che hai portato in tavola oggi. E grazie a tutti i membri del pubblico. Ancora una volta, sappiamo che il tuo tempo è super prezioso in questo momento. I tuoi orari sono pazzi.Così, lo apprezziamo davvero, davvero. 

1:01:31 

Fai clic su uno dei due per compilare il sondaggio alla fine del webinar e ti invieremo una carta regalo $10. 

1:01:37 

E, ultimo ma non meno importante, mercoledì prossimo abbiamo un altro webinar con la tecnologia e l'apprendimento della creazione di un ambiente di apprendimento emotivo sociale e sostenibile. Quindi, speriamo di vederti lì. 

1:01:54 

Grazie ancora a tutti per esservi uniti noi, e buon riposo della tua giornata. 

1:01:58 

Grazie ragazzi. 

1:02:01 

Grazie. 

screenshot su desktop e dispositivi mobili per software di apprendimento a distanza

Ecco una demo, su di noi

Stai ancora facendo le tue ricerche?
Aiutiamoci! Pianifica una demo gratuita con uno dei nostri esperti di prodotto per ottenere rapidamente una risposta a tutte le tue domande.

uomo seduto alla scrivania sul laptop che guarda il cruscotto del filtro Lightspeed

Ben tornato!

Cerchi informazioni sui prezzi per le nostre soluzioni?
Facci sapere i requisiti del tuo distretto e saremo lieti di creare un preventivo personalizzato.