Reporting remoto? Quello che le scuole non sanno sull'apprendimento remoto

Con 90% degli studenti del mondo fuori dall'aula fisica, i fondi sono stati riallocati e sono stati implementati rapidamente piani per supportare l'apprendimento remoto. Più dispositivi scolastici sono nelle case degli studenti che mai. Gli insegnanti stanno iniziando l'istruzione a distanza - alcuni sotto la guida statale o distrettuale, altri da soli. E gli studenti accedono per imparare da casa.

Ma le scuole lo sanno davvero chi sta facendo che cosa?

(E se non lo fanno, come possono garantire l'efficacia e la sicurezza dell'apprendimento remoto?)
Più che mai, l'attività degli utenti può essere un buco nero per gli amministratori distrettuali, proprio quando hanno bisogno di dati più che mai per prendere decisioni in questo nuovo mondo e per dimostrare ai consigli scolastici, ai genitori e alle comunità che vengono utilizzati fondi e risorse in modo efficace per coinvolgere gli studenti nell'istruzione a distanza.

Report di apprendimento remoto di Relay Analytics

Conosci le risposte a queste domande sull'apprendimento remoto nelle tue scuole:

  • I tuoi insegnanti utilizzano strumenti di chat e video che non sono stati controllati?
  • Chi non ha utilizzato il tuo LMS durante la chiusura?
  • Quali nuovi strumenti che hai aggiunto vengono realmente adottati?
  • Quali studenti sono impegnati nell'apprendimento a distanza e chi è disimpegnato?
  • Quali strumenti sono stati utilizzati il mese scorso che non lo sono questo mese e viceversa?
  • Gli insegnanti hanno implementato strumenti gratuiti che violano le politiche sulla privacy dei dati degli studenti?
  • Gli insegnanti hanno bisogno di formazione aggiuntiva per utilizzare efficacemente i nuovi strumenti digitali?
  • Quali classi sono attive e quali inattive?

I dati sono più importanti che mai, ma con dispositivi e utenti sparsi non solo in un distretto ma in una città, quella visibilità olistica può essere più difficile da ottenere.

Con Lightspeed Analytics ™, le scuole ottengono le risposte di cui hanno bisogno sull'uso, l'attività e l'efficacia dell'apprendimento remoto.

I dati sulle attività provenienti da app, applicazioni e siti Web e da tutti i sistemi operativi vengono raccolti per fornire le informazioni di cui le scuole hanno bisogno per:

Aumenta il ROI

Scopri cosa viene utilizzato, cosa sottoutilizzato e dove le licenze sono ridondanti o non necessarie

Aumenta l'adozione

Analizza l'adozione e il coinvolgimento, per app o strumento e per scuola, classe o utente

Garantire la privacy dei dati degli studenti

Individua app "canaglia" che non sono state controllate e potrebbero violare la sicurezza dei dati e le politiche sulla privacy

Rendi l'apprendimento remoto sicuro ed efficace

Mantenere l'attività in linea con le linee guida; assicurarsi che gli strumenti siano sicuri; e garantire che tutti gli studenti e gli educatori siano coinvolti

Lightspeed Analytics è facile da implementare (da qualsiasi luogo) e le scuole riceveranno rapidamente le informazioni di cui hanno bisogno per prendere decisioni più intelligenti e basate sui dati per migliorare i piani relativi a strumenti e tecnologie di apprendimento remoto.

Se il Coronavirus ci ha insegnato qualcosa, è che le scuole hanno bisogno di piani di apprendimento a distanza. Affinché questi piani siano efficaci, devono essere guidati dai dati.

Ulteriori letture