Strategie per migliorare la salute mentale dei tuoi studenti e insegnanti in K-12

Per le scuole, le famiglie e gli amministratori, i riflettori sono stati puntati sulla salute mentale degli studenti come mai prima d'ora.

Questo è stato fondamentale, secondo Amy Grosso, per iniziare a ricevere adeguata attenzione e risorse su cosa è stata una crisi di lunga data. Grosso è il Direttore della salute comportamentale al Round Rock ISD, un distretto di circa 45.000 studenti fuori Austin, in Texas 

Ma dice che è altrettanto importante far luce sui problemi più generali che riguardano la salute mentale. “Ci concentriamo così tanto sugli studenti. Ma rendendosi conto che quegli studenti provengono da famiglie, gli adulti nelle loro famiglie potrebbero [essere] in difficoltà [anche]".  

Anche il benessere mentale degli insegnanti è qualcosa che dovrebbe essere preso in considerazione. Aiutare gli insegnanti ad affrontare il loro benessere mentale non solo può ridurre il burnout degli insegnanti, ma può anche aiutare gli studenti con la loro salute mentale.   

Di seguito discutiamo strategie per migliorare la salute mentale dei tuoi studenti e insegnanti. 

Come si riduce il burnout degli insegnanti? Stabilisci dei buoni limiti

Incoraggiare la "cura di sé" tra gli insegnanti può essere utile, a meno che la cura di sé non finisca solo come un altro elemento nella lista delle cose da fare già ricca di un insegnante. Un passo più proattivo e potente che le scuole primarie e secondarie devono intraprendere per ridurre il burnout degli insegnanti è quello di farlo aiutare il personale a stabilire dei buoni confini tra il lavoro e la vita domestica, dice Grosso.  

Con un background in consulenza per la salute mentale, Grosso supervisiona un team di assistenti sociali che lavorano direttamente con studenti e personale, anche nei centri di salute mentale per studenti. Dice che devi far sapere ai tuoi insegnanti che va bene dire di no ad alcune cose e che non devono essere tutto per tutte le persone.  

I confini sfocati tra casa e lavoro o scuola sono stati esacerbati da mesi, se non anni, di apprendimento a distanza. Molti insegnanti e amministratori hanno ritenuto di dover essere disponibili a tutte le ore, ma per la salute mentale e il benessere degli insegnanti, la mancanza di orari è insostenibile a lungo termine.  

Gli amministratori distrettuali dovrebbero stabilire linee guida chiare per insegnanti e genitori sull'orario di lavoro e quando gli insegnanti sono a disposizione dei genitori. Stabilisci le aspettative all'inizio dell'anno scolastico e assicurati di spiegare il motivo alla base di queste linee guida. 

Ad esempio, fai sapere ai genitori che gli insegnanti non risponderanno alle e-mail durante il fine settimana, il che può aiutare a rimuovere la pressione sugli insegnanti a lavorare fuori orario. 

Grosso consiglia inoltre se un insegnante lavora fuori orario, dovrebbe programmare le e-mail da inviare ai genitori durante l'orario di lavoro concordato. Perché se un insegnante risponde al di fuori dell'orario di lavoro o nei fine settimana, i genitori lo aspetteranno da tutti. E questo sconfiggerà i confini che stai incoraggiando gli insegnanti a stabilire tra lavoro e casa.  

Dirigenti e dirigenti scolastici possono anche modellare dei buoni confini non aspettandosi una risposta durante le ore di riposo.  

Questo è importante anche per gli studenti K-12 perché modellare i buoni confini mostra agli studenti in prima persona quanto sia importante l'equilibrio per la loro salute mentale e benessere.

Offri agli insegnanti risorse tangibili per migliorare la salute mentale

Le ore difficili, la paga stagnante e lo stress di dover essere tutto per ogni studente mettono a dura prova gli insegnanti. Questi fattori di stress sono diventati particolarmente acuti durante la pandemia di COVID-19, quando molti insegnanti hanno lottato per bilanciare la loro sicurezza e la sicurezza delle loro famiglie con le esigenze degli studenti che potrebbero aver dovuto affrontare ambienti familiari stressanti.  

"Penso che sia qui che inizia davvero ad avere un impatto su ciò che sta accadendo per il loro benessere", afferma Grosso, "quando [gli insegnanti] hanno così tanto lavoro extra al di fuori dell'orario di lavoro tradizionale".  

Le scuole primarie e secondarie hanno dovuto far fronte a carenza di personale che hanno messo a dura prova i distretti dall'alto verso il basso. Alcuni insegnanti coprono altre classi durante quelli che sarebbero stati periodi di pianificazione. Mancanza di supplenti ha significato che il personale dell'ufficio a volte salta al riparo, e posti vacanti per assistente insegnante significa che il supporto aggiuntivo non è più disponibile. 

E le scuole ne parlano. Tra la carenza di personale, gli educatori nella contea di Montgomery, nel Maryland, hanno visto ridursi i tempi di pianificazione e stanno suonando l'allarme. 

Associazione per l'istruzione della contea di Montgomery (MCEA)Il presidente Jennifer Martin dice: “Non abbiamo tempo per la cura di noi stessi che il nostro datore di lavoro ci dice di prenderci. Normalmente assumiamo lavoro extra per il bene degli studenti, ma c'è troppo. I dipendenti dell'MCPS sono demoralizzati, esausti e alla disperata ricerca di sollievo". 

Perdere quel tempo di pianificazione aumenta la probabilità che gli insegnanti si sentano esauriti e debbano lavorare fuori orario. Rendendo loro difficile stabilire limiti di lavoro sani. E mentre molti insegnanti si offrono volontari per assumere una copertura aggiuntiva, non dovrebbero essere penalizzati per andare oltre per i loro studenti e le loro scuole. 

Un primo passo importante per sostenere gli insegnanti in questo momento è garantire che vengano compensati per il lavoro aggiuntivo. "Lo sento sempre", dice Grosso. “'Beh, gli insegnanti non ci entrano per i soldi.' Non lo fanno, ma a un certo punto devi essere equamente compensato".  

Anche i programmi di assistenza ai dipendenti possono aiutare, e i distretti dovrebbero assicurarsi che il personale sia a conoscenza delle risorse disponibili e di come accedervi.  

Nel gennaio 2022, Round Rock ISD ha fatto il passo in più assumendo un assistente sociale solo per il personale. 

"Stavo guardando quanti referral ricevevamo per gli assistenti sociali che abbiamo lavorato con gli studenti", dice Grosso, "e stavamo ricevendo referral del personale". Si è resa conto che c'era bisogno di un supporto designato per gli insegnanti, qualcuno fuori dal campus e riservato che potesse lavorare con gli insegnanti su una serie di argomenti e problemi. 

Alcuni distretti hanno potuto usufruire di programmi statali. Ad esempio, le scuole pubbliche parrocchiali di Caddo è stato in grado di sfruttare la terapia virtuale per il proprio personale offerta attraverso un ospedale statale dal Dipartimento di Stato della Louisiana. 

 "Quindi, qualsiasi insegnante nello stato della Louisiana ora ha la possibilità di fare una terapia virtuale attraverso un sistema ospedaliero qui", afferma Nicole Allien della Parrocchia di Caddo, "ed è completamente gratuito e possono usarlo tutte le volte che ne hanno bisogno." Allien è un tecnologo didattico presso la parrocchia di Caddo e nota l'importanza di educare gli insegnanti e le risorse statali del personale come la teleterapia gratuita esiste.  

Come migliorare la salute mentale degli studenti: ascolta ciò che gli studenti ti dicono

Il comportamento degli studenti è quasi sempre un sintomo di qualcos'altro, dice Grosso. Gli assistenti sociali possono aiutare gli studenti, le scuole e le famiglie a comprendere e contestualizzare le cause profonde del comportamento.  

Gli assistenti sociali possono anche normalizzare il processo di ricerca di aiuto per la salute mentale. "È ascoltare e capire veramente ciò che le persone dicono, e poi collaborare al loro fianco", afferma Grosso.  

“Quando entro in una scuola e parlo con un insegnante, devo ascoltarlo attivamente e vedere esattamente [cosa sta succedendo]. Come si sentono? Di cosa hanno bisogno?" chiede Allien.  

Questo vale sia per gli studenti che per gli insegnanti. "Se dicono che ho bisogno di più tempo, dobbiamo capire come dargli più tempo", aggiunge. "Se i nostri figli dicono che sono così stressato perché ho troppi compiti ogni giorno in tutte le mie lezioni, allora dobbiamo ascoltarli". 

Anche le scuole devono monitorare la salute mentale degli studenti più giovani. ioOltre alla formazione degli insegnanti sull'uso della tecnologia in classe, Allien collabora Lightspeed Systems® per monitorare la sicurezza degli studenti, contattare le scuole e i consulenti quando si verifica un incidente. Allien dice che la maggior parte dei suoi avvisi provengono da studenti delle scuole elementari e medie.  

Allo stesso modo, al Round Rock ISD, Grosso nota di aver riscontrato alti tassi di ansia negli studenti delle scuole elementari.  

Le conversazioni sulla consapevolezza della salute mentale con il personale e i genitori dovrebbero iniziare presto.  

Ciò dovrebbe includere aiutare le famiglie a essere consapevoli dei rischi di esercitare troppa pressione sui bambini riguardo agli studi accademici o extracurriculari. Incoraggia i genitori a parlare con i loro figli delle emozioni e dei sentimenti tanto quanto dei voti. E gli insegnanti possono lavorare con gli studenti per esaminare quale comportamento ha portato a un certo voto e riconoscere il duro lavoro indipendentemente dal risultato.  

Alla parrocchia di Caddo, i genitori hanno assunto una posizione particolarmente proattiva per aiutare a migliorare il benessere degli studenti e l'ambiente generale a scuola. A seguito di una rissa quando un amministratore è stato colpito, i padri della scuola hanno creato un'iniziativa "Dads on Duty" che ha attirato l'attenzione nazionale.

Alla parrocchia di Caddo, i genitori hanno assunto una posizione particolarmente proattiva per aiutare a migliorare il benessere degli studenti e l'ambiente generale a scuola. A seguito di una rissa quando un amministratore è stato colpito, i padri della scuola hanno creato un'iniziativa "Dads on Duty" che ha attirato l'attenzione nazionale.

Padri indossare Le camicie di papà in servizio mentre camminano per il scuola tra il saluto al campus e l'interazione con sstudenti, e un gruppo di padri ruota dentro e fuori così ci sono sempre alcuni papà a scuola ogni giorno. "E l'atmosfera del scHool è cambiato,” Allien direS. 

Diventa proattivo nel riconoscere i segni e i sintomi del disagio per la salute mentale

I distretti K-12 possono essere proattivamente alla ricerca segni di autolesionismo degli studenti prevenire una crisi prima che ne esista una. Ma con i finanziamenti limitati disponibili e la mancanza di terapisti infantili disponibili, i distretti devono anche sfruttare le partnership comunitarie per affrontare i bisogni di salute mentale dei membri della loro comunità. 

Per Round Rock ISD, ciò significava aumentare il numero di assistenti sociali disponibili in modo che il supporto individuale sia disponibile per studenti e famiglie.  

Parrocchia di Caddo ha aggiunto a Programma di apprendimento socio-emotivo (SEL). con tempo quotidiano riservato a insegnanti e studenti per parlare dei problemi. Dopo aver implementato questo programma per il benessere degli studenti nelle scuole, Allien lo afferma gli insegnanti hanno segnalato un cambiamento positivo nella volontà e nella capacità dei loro studenti di parlare di ciò che provano o attraversano l'uno con l'altro.  

Per garantire che il benessere mentale di studenti e insegnanti rimanga una priorità, i distretti dovrebbero assicurarsi che SEL sia un impegno a lungo termine. Anche 15 o 20 minuti al giorno, nel tempo, possono avere un effetto positivo e tangibile. Incoraggia gli insegnanti a incorporare SEL nelle loro routine mattutine o di licenziamento, per esempio. 

E non sono solo gli studenti che hanno bisogno di lavorare su queste abilità. "Posso dire agli studenti tutto il giorno come fare queste cose e come affrontare lo stress", afferma Grosso. "Ma se sono sempre una palla di stress, non mi ascolteranno." 

"Penso che ci sia un po' di bellezza", continua, "quando siamo davvero uniti e diciamo: 'Siamo tutti coinvolti insieme e stiamo lavorando e sto imparando nello stesso momento in cui stai imparando,' Penso che sia la prima cosa". 

Rispondi in tempo reale

La tecnologia svolge anche un ruolo fondamentale nell'aiutare la salute mentale sia degli insegnanti che degli studenti.  

Ad esempio, durante le chiusure scolastiche a lungo termine che hanno causato agli insegnanti la perdita di tempo prezioso nell'interazione e nel monitoraggio degli studenti, Lightspeed Alert ™ aiutato a colmare quella lacuna.  

Avere Lightspeed Alert ha fornito a Caddo Parish informazioni su ciò che i loro studenti stavano attraversando e sullo stato della loro salute mentale durante il culmine della pandemia, afferma Allien. Ha permesso loro di rimanere in contatto anche quando studenti e insegnanti non si trovavano negli stessi spazi fisici.  

Ora, durante la scuola di persona, Allien osserva, Lightspeed Alert fornisce un ulteriore livello di monitoraggio se un amministratore non può controllare subito una notifica importante. 

"Dobbiamo ottenere queste informazioni il prima possibile", afferma Allien. “Quindi, quando questi avvisi mi arrivano e vedo che è un avviso ad alto rischio, siamo subito al telefono, con quella scuola, con quei consulenti, con chiunque abbiamo bisogno per ottenere immediatamente aiuto per questi studenti. " 

Per saperne di più da Amy Grosso e Nicole Allien sulle migliori strategie per affrontare il benessere mentale di insegnanti e studenti, guarda il nostro webinar on-demand: Strategie per supportare il benessere di insegnanti e studenti.

Interessato a saperne di più Avviso velocità della luce?

Pianifica una demo gratuita o richiedi un preventivo per il tuo distretto

Potrebbe piacerti anche

screenshot su desktop e dispositivi mobili per software di apprendimento a distanza

Ecco una demo, su di noi

Stai ancora facendo le tue ricerche?
Aiutiamoci! Pianifica una demo gratuita con uno dei nostri esperti di prodotto per ottenere rapidamente una risposta a tutte le tue domande.

uomo seduto alla scrivania sul laptop che guarda il cruscotto del filtro Lightspeed

Ben tornato!

Cerchi informazioni sui prezzi per le nostre soluzioni?
Facci sapere i requisiti del tuo distretto e saremo lieti di creare un preventivo personalizzato.

Reimmagina l'aula ispirata e interattiva per l'apprendimento remoto, ibrido e di persona. Lightspeed Classroom Management™ offre agli insegnanti visibilità e controllo in tempo reale degli spazi di lavoro digitali e delle attività online dei loro studenti.

  • Assicurati che tutti gli studenti interagiscano solo con il giusto curriculum online, esattamente quando dovrebbero usarlo.
  • Elimina contemporaneamente i collegamenti ai programmi di studio controllati a tutti gli studenti.
  • Blocca siti Web e app inappropriati o che distraggono.

Garantire una gestione dei dispositivi di apprendimento scalabile ed efficiente. Il sistema Lightspeed Mobile Device Management™ garantisce una gestione sicura e protetta delle risorse di apprendimento degli studenti con visibilità in tempo reale e report essenziali per un'efficace apprendimento a distanza.

  • Una soluzione centralizzata basata su cloud per dispositivi, applicazioni e controlli delle policy a scalabilità infinita
  • Libreria di app self-service, dove insegnanti e studenti
    può accedere e installare programmi di studio e strumenti di apprendimento approvati
  • Distribuisci, modifica e revoca in remoto centinaia di politiche e applicazioni educative, riducendo al contempo i tempi di inattività e i costi tipici

Prevenire suicidi, cyberbullismo e violenza scolastica. Lightspeed Alert™ supporta gli amministratori distrettuali e il personale selezionato con intelligenza artificiale avanzata per rilevare e segnalare potenziali minacce prima che sia troppo tardi.

  • Revisione umana
  • Avvisi in tempo reale che segnalano i segnali di una potenziale minaccia
  • Intervenire rapidamente prima che si verifichi un incidente.
  • I registri delle attività forniscono visibilità sull'attività online prima e dopo un evento segnalato

Proteggi gli studenti da contenuti online dannosi. Lightspeed Filter™ è la soluzione migliore della categoria che funge da solida barriera ai contenuti online inappropriati o illeciti per garantire la sicurezza online degli studenti 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

  • Basato sul database più completo del settore, costruito in 20 anni di indicizzazione web e apprendimento automatico.
  • Garantire la conformità CIPA
  • Blocca milioni di siti, immagini e video inappropriati, dannosi e sconosciuti, incluso YouTube
  • Tieni informati i genitori con Lightspeed Parent Portal™

Ottieni visibilità completa sull'apprendimento online degli studenti. Lightspeed Analytics™ fornisce ai distretti dati affidabili sull'efficacia di tutti gli strumenti che implementano in modo che possano adottare un approccio strategico al loro stack tecnologico e semplificare il reporting.

  • Tieni traccia dell'adozione della tecnologia educativa e delle tendenze di utilizzo, elimina la ridondanza e aumenta il ROI
  • Monitora il consumo di app e contenuti per facilitare l'adozione anticipata e l'utilizzo efficace
  • Valuta il rischio con visibilità sulla privacy dei dati degli studenti e sulla conformità alla sicurezza